Mac OS X Snow Leopard, OpenCL risponde presente

di Marco Liuzzi 9


Il 20 novembre scorso abbiamo parlato dell’integrazione di OpenCL in Mac OS X 10.6 Snow Leopard in occasione della stesura delle specifiche giusto in tempo per un’ipotetica presentazione del nuovo OS X al MacWorld di gennaio. Ad ulteriore conferma di questa ipotesi, è notizia di ieri che il Khronos Group ha annunciato la prima release di OpenCL, la versione 1.0.

OpenCL è un linguaggio per le GPGPU basato sul C99, che permette agli sviluppatori di programmare applicazioni in grado di sfruttare parallelamente sia la potenza delle moderne CPU multi-core sia quella delle GPU grafiche di ultima generazione. OpenCL verrà rilasciato come standard aperto (mantenuto dal Khronos Group) ed è il frutto di una partnership tra Apple, Intel, NVIDIA e altri pezzi grossi del settore IT mondiale.

E sempre ieri, a proposito di OpenCL, ha parlato Bertrand Serlet, Senior Vice President della divisione Software Engineering di Apple.
Serlet si è detto entusiasta del grande supporto che OpenCL ha ricevuto dal settore IT, aggiungendo inoltre che Apple, a partire da Snow Leopard, svilupperà ogni applicazione affinché questa possa disporre di un’incredibile potenza di calcolo, precedentemente destinata solo alle applicazioni grafiche.

[via | Mac Rumors]