AppZapper: disinstallazione sicura delle applicazioni

di Andrea Branca 4

Nome: AppZapper
Categoria: Desktop – Licenza: Shareware
Data di rilascio: 11.12.06 – Piattaforma: PPC/Intel

Il sistema operativo Apple è sovente lodato per la sua semplicità d’uso e per l’immediatezza che contraddistingue le sessioni di lavoro su OS X. Uno degli aspetti che spesso sorprende gli utenti di altri sistemi operativi è la facilità con la quale è possibile installare i vari software, ovvero trascinandoli semplicemente nella cartella “applicazioni”.

Anche l’operazione di disintallazione segue la medesima logica, chiedendo semplicemente all’utente di trascinare l’icona del programma nel cestino. In alcuni casi, però, può capitare che dei particolari software possano lasciare delle tracce nel vostro sistema. In nostro aiuto arriva allora AppZapper, il quale ci consente di disinstallare in maniera completa e pulita qualsiasi applicazione.

L’interfaccia si presenta in maniera essenziale. Essa si compone infatti di un’unica sezione nella quale è necessario trascinare le applicazioni che si desiderano rimuovere. Una volta fatto verranno visualizzati tutti i file in relazione all’applicazione, consentendoci così di cancellare ogni traccia dei programmi di cui non desideriamo più i servigi. Il processo di eliminazione avviene semplicemente con un click del mouse sul pulsante “Zap”, con il conseguente suono che ne indica la riuscita.

Le potenzialità di AppZapper non si fermano però qui. Infatti, oltre che i software veri e propri, il programma è in grado di rimuovere completamente anche ogni tipo di plugin, widget o screensaver.

La semplicità ed immediatezza d’uso rendono AppZapper un ottimo programma per la disinstallazione, e le nostre prove su strada hanno confermato il tutto.
AppZapper prevede la formula dello shareware, e la registrazione del programma costa 12.95 dollari.

Download
Link