OS X 10.9: il nuovo sistema operativo di Apple compare sulla rete

di Lorenzo Paletti 4

Non ci sono dubbi che ad Apple stiano lavorando già da qualche tempo sulla prossima iteraizone di OS X. Mountain Lion è arrivato sul Mac App Store solo la scorsa estate, ma sembra che a Cupertino stiano già testando sulla rete OS X 10.9, che al momento non è ancora stato annunciato.

A riportare la notizia è AppleInsider, che ha registrato 30 visite totali da un computer indicato come Intel 10.9. I Mac dovrebbero montare un processore Intel (forse ancora per poco) e avere installata la prossima versione del sistema operativo di Apple. Gli stessi risultati, scrive AppleInsider, sono stati ottenuti anche da altri siti, ma possono essere facilmente falsificati. Un computer può infatti fingersi senza troppi problemi qualcosa che non è (lo abbiamo visto più volte anche con i benchmark di dispositivi non ancora lanciati).

Non è così impossibile che Apple stia già provando il nuovo OS X in una versione beta. Ultimamente Cupertino ci ha abituati ad un ciclo vitale del suo software non troppo diverso da quello di iOS. OS X 10.8, Mountain Lion, è stato rilasciato su Mac App Store a luglio di quest’anno, mentre solo un anno prima, a luglio 2011, era stato lanciato OS X 10.7 Lion. Se Apple intende seguire ancora questa strada potremmo assistere ad una preview per i giornalisti di OS X 10.9 nei primi mesi dell’anno, e aspettarci l’update per i mesi estivi.

Di certo Apple non teme il rilascio di tanti aggiornamenti in breve tempo. Anche grazie al suo prezzo concorrenziale, OS X Mountain Lion ha avuto un grande successo al lancio, con oltre 7 milioni di aggiornamenti venduti nel giro di soli due mesi, a cui si aggiungono ovviamente gli utenti che, acquistando un nuovo Mac, si trovano già installata l’ultima versione del sistema operativo.

[via]