iWork on-line già da oggi?

di Michele Baratelli 5

Qualche giorno fa vi avevamo proposto un rumor davvero interessante: iWork e iMovie trasformate in applicazioni web e presumibilmente connesse al pacchetto MobileMe. C’è un nuovo importante indizio riguardo alla versione on-line di iWork che è puntualmente indicato da 9to5Mac: il dominio iWork.com, che è di proprietà di Apple da lungo tempo, è impostato per andare on-line proprio questa settimana con una versione beta di questa nuova piattaforma. È interessante notare come Apple voglia provare ad entrare in un settore di mercato dominato da Google Docs che, come sapete, è offerto gratuitamente a tutti gli utenti registrati. Come sarà strutturata effettivamente la versione on-line di iWork? Ecco la versione del noto sito di rumors.

Va subito sottolineato che si parla di una “beta pubblica“: vale a dire una piattaforma pienamente rodata che riconosciuta non esente da difetti. Proprio rendendola pubblica e invogliando le persone ad utilizzarla, i tecnici di Cupertino riusciranno a scoprire tutti i possibili bug che ancora porta con sé. Difficile dire se la scelta della “beta pubblica” sia un sapiente escamotage per evitare una debacle simile a quella avvenuta con MobileMe: nei prossimi giorni, se il rumor sarà veritiero, ne sapremo sicuramente di più.

iWork.com sarà un sito on-line dove sarà possibile condividere e visualizzare (ma attenzione, non modificare) i documenti di iWork on-line. I gruppi di lavoro potranno così condividere e commentare i documenti potendoli visualizzare nella finestra del browser. 9to5Mac non ha ancora ben capito come potrà funzionare questo nuovi sistema e quante e quali altre capacità esso avrà: viene ipotizzata una via di mezzo tra la visualizzazione semplice di Pages e la presentazione di Keynote.

È stato pure effettuato un comune WhoIs al dominio iWork.com e questo è il risultato:
Domain Name: IWORK.COM
Registrar: MARKMONITOR INC.
Whois Server: whois.markmonitor.com
Referral URL: http://www.markmonitor.com
Name Server: NSERVER.APPLE.COM
Name Server: NSERVER2.APPLE.COM
Name Server: NSERVER3.APPLE.COM
Name Server: NSERVER4.APPLE.COM
Status: clientDeleteProhibited
Status: clientTransferProhibited
Status: clientUpdateProhibited
Updated Date: 07-oct-2008
Creation Date: 22-aug-1995
Expiration Date: 21-aug-2010

Mancano ormai solo poche ore: vedremo se tutto ciò si realizzerà. Cogliamo l’occasione per ricordarvi di seguire con noi il Live dal MacWorld 2008.