Call Of Duty Black Ops su Mac il 27 settembre

di Davide Leoni 3

Call Of Duty Black Ops

Finalmente Call Of Duty Black Ops sta per arrivare anche su Mac. Annunciato lo scorso mese di maggio, il gioco vedrà la luce (in formato disco e digitale) il 27 settembre, Aspyr inoltre ha confermato che porterà su OS X anche i contenuti aggiuntivi ed i pacchetti di mappe usciti nel corso degli ultimi due anni.

Black Ops è stato rilasciato a novembre del 2010 su PC e console HD ed ha infranto ogni record di vendita, risultando a conti fatti il gioco più venduto della serie, superando agilmente quota 20 milioni di copie. La storia di Alex Mason ha appassionato i giocatori e dopo Modern Warfare ecco che la saga Activision guadagna una nuova storia, con nuove ambientazioni e personaggi sempre più carismatici.

Il porting di Black Ops per Mac non presenterà differenze rispetto al gioco originale (del resto si tratta di una conversione diretta), Aspyr però ha fatto sapere che il disco (o il file digitale) conterrà anche il DLC First Strike, che include cinque nuove mappe multiplayer, tra cui la famosissima Ascension per la modalità multiplayer. Il giorno del lancio inoltre verrà reso disponibile il pacchetto Rezurrection, in seguito arriveranno anche i pacchetti Escalation e Annihilation.

Call Of Duty Black Ops sarà disponibile in formato DVD nei negozi oppure in formato digitale in vendita su GameAgent, Steam e Mac App Store. Il prezzo è fissato a 50 dollari (probabilmente 39.99 euro da noi), leggermente alto, ma come detto, il DLC First Strike è incluso. Gli altri pacchetti potranno essere acquistati al prezzo di 14.99 dollari, che con ogni probabilità diventeranno 9.99 euro nella cara vecchia Europa.

Se non avete ancora avuto modo di giocare a Black Ops su PC, Xbox 360 o PlayStation 3 questa è sicuramente una buona occasione per farlo, in attesa di mettere le mani su Black Ops 2, in uscita il 13 novembre su PS3, Xbox 360, PC, PlayStation Vita e Wii U.