Safari e Flash: update e patch per maggior sicurezza

di Pasquale Cacciatore Commenta

safari-wwdc2013-mavericks

Nel corso delle scorse ore Apple ha rilasciato un aggiornamento per Safari che corregge una vulnerabilità presente nel software che poteva causarne l’arresto improvviso o l’esecuzione di codice malevolo. Aggiornato anche Flash, sempre per motivi di sicurezza.

L’aggiornamento porta Safari alle versioni 6.1.6 e 7.0.6 e corregge proprio questa vulnerabilità causata da WebKit, sfruttabile da malintenzionati attraverso alcuni comandi su siti web pericolosi.

Un aggiornamento simile era stato già rilasciato nel passato: a maggio un problema con WebKit era stato risolto proprio con un aggiornamento specifico.
Gli update per Safari possono essere scaricati attraverso Aggiornamento Software su OS X Mavericks, Mountain Lion e Lion.

Una patch è stata inoltre rilasciata da Adobe anche per alcune vulnerabilità ritrovate in Flash Player, segnalate all’azienda dai laboratori di Kaspersky, che riguardavano anche le versioni del software presenti in Chrome. L’ultima versione è quindi la numero 14.0.0.176 (su Chrome la versione 14.0.0.177).