Comex: dopo JailbreakMe.com sarà stagista presso Apple

di Lorenzo Paletti 2

Nicholas Allegra, meglio noto nell’ambito iPhone con nickname di Comex, comincerà uno stage presso Apple tra un paio di settimane, come dichiarato da lui stesso sul suo profilo in Twitter: È stato molto, molto divertente, ma è da un po’ che lo faccio e sta diventando noioso. Così, la settimana dopo la prossima, comincerò uno stage presso Apple.

Forbes ha effettuato un approfondimento sulla vita del diciannovenne che ha scelto di lasciare la Brown University per cercarsi un lavoro. Comex ha descritto la creazione di un software per Jailbreak paragonandola alla correzione di un testo in lingua inglese: Devi solo scorrerlo e cercare gli errori. Non so perché io sia così bravo a farlo.

Allegra è il creatore di JailbreakMe.com, un sito che permette anche ad un bambino di seconda elementare di effettuare il Jailbreak del proprio iDevice direttamente dal dispositivo e con pochissimi tap. Il sito utilizza una falla nella sicurezza di iOS che è già stata corretta nell’ultimo aggiornamento del sistema mobile di Cupertino.

Il talento del giovane è evidente, e si tratta di un’ottima acquisizione per la compagnia. Presso Apple, Comex potrebbe lavorare alla sicurezza di iOS, e invece di cercare errori per bucare il sistema operativo, potrebbe correggerli e rendere la vita impossibile tanto ai creatori di malware (di cui iOS già risente minimamente) quanto ai jailbreaker.

Non è la prima volta che Apple pesca dall’ambiente del Jailbreak i suoi collaboratori. Proprio pochi giorni prima che iOS 5 venisse rivelato sul palco della WWDC, Peter Hajas, creatore di un sistema di notifiche per iPhone jailbroken non troppo dissimile da quello usato da Notification Center, era stato assunto per lavorare a Cupertino come stagista. Diversamente da Hajas, fa notare MacRumors, Comex ha però personalmente creato un sistema per il jailbreak di iPhone.

[via]