MacBook: nuove foto spia da Taiwan?

di Andrea "C. Miller" Nepori 11

Il sito taiwanese Apple.pro ha pubblicato delle immagini rubate della scocca  del nuovo MacBook. Le foto mostrano l’alloggiamento per lo schermo e, da quanto è possibile intuire, il retro dello stesso alloggiamento. Tutti i pezzi sono realizzati in alluminio e questo particolare coincide con quanto finora trapelato da diverse fonti circa l’abbandono del case in plastica bianco per i laptop di fascia medio-bassa di Apple. Come sempre non è facile capire se queste immagini siano affidabili o meno. Tuttavia il sito da cui provengono è lo stesso che qualche tempo fa aveva pubblicato i primi scatti rubati del presunto case del nuovo MacBook Pro. Altre immagini dopo il salto.

La scritta MacBook è chiaramente visibile sulla parte inferiore dell’alloggiamento per lo schermo. Non è facile farsi un’idea migliore circa le dimensioni del monitor o del laptop stesso per l’assenza di riferimenti sullo sfondo. Immagini rubate in uno degli stabilimenti in cui Apple produce i primi prototipi o solo un sito particolarmente spregiudicato  che cerca un po’ di notorietà puntando sul rumor del momento? Difficile a dirsi, visti i precedenti. Engadget, ad esempio, richiama alla memoria le immagini cinesi dell’iPhone 3G bianco svelate un paio di mesi prima del lancio del nuovo melafonino. Voi che ne pensate?