Ritardi per gli hard disk Thunderbolt di LaCie? [Aggiornato]

di Luca Iannario 1

Secondo quanto riportato da Electronista, LaCie, noto produttore di dischi rigidi, avrebbe silenziosamente rinviato la data per il lancio sul mercato dei nuovi prodotti compatibili con la nuova tecnologia Thunderbolt per il trasferimento ultra-veloce dei dati con le periferiche esterne.

Come sostengono le fonti anonime interpellate, diversamente da quanto annunciato ufficialmente alla fine di febbraio (l’inizio delle vendite era previsto per questa estate), il Big Disk (uno dei primi prodotti Thunderbolt-enabled per il mercato mainstream) non arriverà prima della fine dell’autunno e potrebbe anche dover essere necessario attendere i primi freddi dell’inverno per poter scaldare i cavi di rame dei nuovi cavi Thunderbolt.

Durante il NAB svoltosi nel mese di aprile, inoltre, è stata mostrata in anteprima una demo del prodotto LaCie in funzione con un Mac per dimostrare l’incredibile velocità di trasferimento dei dati rispetto alle attuali tecnologie in commercio (prime fra tutte USB e FireWire), con picchi in lettura di 825MB/s e di 350MB/s in scrittura (sfruttando la versione con SSD).

A differenza di LaCie, altri produttori di periferiche di storage (come Promise, BlackMagic Design e Matrox) hanno già immesso sul mercato prodotti compatibili con Thunderbolt, sebbene si tratti di strumenti per i professionisti del settore video e quindi non destinati al mercato di massa come il Big Disk di LaCie. L’hard di LaCie, infatti, dovrebbe essere venduto per poco meno di 300 dollari (con due dischi da 1TB) a differenza dei drive Promise che hanno un prezzo d’acquisto minimo di 1000 dollari.

Questa generazione di dischi sarà molto utile a coloro che hanno necessità di grandi bande di trasferimento per i dati da e verso le periferiche esterne, primi fra tutti gli appassionati e i professionisti del settore cinematografico. Le grandi velocità di trasferimento, infatti, permettono di scambiare (e manipolare “al volo”) video multipli non compressi a 1080p.

Aggiornamento: con una nota ufficiale, LaCie ha smentito il ritardo di cui si parla in questo post. I clienti US e EU potranno acquistare i prodotti durante l’estate, proprio come annunciato qualche mese fa.

[via]