Nuovi cloni Mac in arrivo dalla Germania

di Gabriele Contilli 20

La società tedesca PearC ha avuto la brillante idea di iniziare a commercializzare altri cloni Mac; dopo l’esempio di Psystar, probabilmente anche PearC è dell’avviso che violare l’EULA (l’accordo di licenza con l’utente finale) che tutela Mac OS X, non abbia conseguenze legali

Lo slogan dell’azienda tedesca, d’altronde, “Mac OS X con il PC”, non lascia adito a dubbi: PearC vuole immettere sul mercato un clone dei Mac di Apple e vuole farlo in completa trasparenza (da come si legge in alcuni passaggi di questo articolo, la società è convinta del fatto che in Germania le restrizioni applicate da Apple su Mac OS X non abbiano alcun valore giuridico).

I prodotti offerti al momento, sono solamente tre: il PearC Starter è il modello più economico (499€) ma vanta una dotazione hardware agguerrita con i suoi 2GB di RAM (espandibili a 4GB) e un processore Intel Dual Core 2.2 Ghz. Il modello PearC Advanced, invece, arriva a costare 799€ per un Intel Core 2 Duo da 3.0 Ghz e 4GB di RAM preinstallata. L’ultimo modello, invece, il temibile PearC Professional ha un Intel Core i7 920 da 2.67 Ghz, 6 GB di RAM, 1000GB di hard disk, scheda grafica Geforce 9800 GT 1024 MB per la modica cifra di 1499€. Con poco meno di 200€, inoltre, è possibile aggiungere anche un lettore BluRay. 

Molto probabilmente Apple non rimarrà a guardare e prima o poi sguinzaglierà i propri avvocati all’attacco di questa nuova società di cloni Mac; per quanto mi riguarda, mi preme sottolineare e ricordare a tutti gli interessati al mondo Apple (chi ha già un Mac, credo, capirà più facilmente le mie parole) che il Mac è un’esperienza e uno stile di vita. Non si parla solamente di un sistema operativo stabile e funzionale, ma anche di un prodotto che va vissuto diversamente dagli altri. Con il costo di uno di questi “Mac-PC” prodotti da aziende come PearC, è praticamente possibile portarsi a casa un Mac mini e assaporare l’esperienza d’uso di un Mac che si rivelerà molto più soddisfacente di quanto potete immaginare. 

[Via|Tuaw]