iPhone 7 Jet Black, finiti già i pezzi disponibili

di Luigi De Girolamo Commenta

iPhone 7 Jet Black protagonisti in queste ore di un vero e proprio boom, considerando il fatto che sono finiti già i pezzi disponibili. Ecco come stanno realmente le cose

iphone-7

Si è parlato molto negli ultimi mesi della nuova colorazione appartenente all’iPhone 7, anche se non era ancora molto chiaro se potesse trattarsi di un blu o di un nero particolare. Alla fine ha prevalso il total black, anche se Apple ha voluto definire questa nuova colorazione con l’aggettivo Jet Black. Si tratta di un nero lucido che già ha attirato numerosissimi utenti, anche perché era da un po’ di tempo che la Apple non realizzasse un device completamente nero.

Bisogna poi sottolineare come l’iPhone 7 Jet Black sia disponibile esclusivamente nei tagli di memoria da 128 GB e da 256 GB, questo vale chiaramente anche per la versione Plus. Ebbene non sono passate nemmeno poche ore dall’avvio dei pre-ordini che già si sono esaurite le scorte dell’iPhone 7 Jet Black. Bisogna poi considerare senza dubbio come rispetto alle altre colorazioni, questa variante nera non sia disponibile nell’immediato.

Nel dettaglio per quel che riguarda l’iPhone 7 Jet Black si parla di una disponibilità entro tre o quattro settimane, mentre per l’iPhone Plus Jet Black bisognerà attendere addirittura novembre. Nonostante ciò, i vari utenti appassionati della Apple si sono fatti ingolosire da questa nuova colorazione, non badando quindi ai tempi di attesa e nel giro di pochi minuti sono terminati i pezzi disponibili.

C’è però da chiedersi se sia stata effettivamente eccessiva la richiesta d’acquisto da parte degli utenti o semplicemente la Apple si sia limitata nella disponibilità dei pezzi, mettendone quindi in vendita un numero minore. Considerato il prezzo delle due versioni Jet Black, l’ipotesi più plausibile risulta essere proprio la seconda. Ricordiamo infatti come l’iPhone 7 Jet Black abbia un costo superiore ai mille euro.