iPad 2, le nuove Smart Cover, il Video Mirroring ed altro

di Giuseppe Benevento 13

Accessori iPad 2
Si è da poco chiuso l’evento di presentazione del nuovo iPad. Si, nuovo iPad. A dispetto del titolo, usato solo per evidenziare la novità del momento, la tavoletta delle meraviglie non cambia nome. Era e rimane solo e semplicemente iPad.

Ma cambia tutto, come abbiamo già visto. E se tutto cambia, soprattutto del punto di vista estetico (più sottile, più leggero, con due fotocamere, dotato del tanto chiacchierato altoparlante posteriore e in due colori), è normale che cambino anche gli accessori. Anche loro fanno parte del business di iPad. Ed Apple ha deciso di entrarvi a “gamba tesa” per quanto riguarda le cover.

Smart Cover Apple
Un nuovo iPad doveva avere bisogno di una nuova custodia. E, visto il giro d’affari che le cover muovono, a Cupertino si sono inventati una cover rivoluzionaria. Forti dell’esperienza raggiunta con i magsafe, i designer di Apple hanno ideato una cover magnetica che si “aggancia” al nuovo iPad proteggendone lo schermo: la Smart Cover. Disponibile in ben 10 colori (cinque in poliuretano e cinque in pelle), la cover può ripiegarsi su sé stessa ed essere un valido rialzo per scrivere o per usare la nuova videocamera frontale con FaceTime (disponibile di serie sul nuovo iPad). La particolarità, oltre all’attacco magnetico, sta nel fatto che il nuovo iPad riconosce quando la cover è distesa sullo schermo ed automaticamente va in stop per poi riaccendersi istantaneamente appena si risolleva la Smart Cover. Una “chicca” che solo Apple poteva regalarci metterci a disposizione. I costi, in dollari americani, vanno dai 39,00 $ (presumibilmente diventeranno 39,00 €) per i modelli in poliuretano ai 69,00 $ (presumibilmente diventeranno 69,00 €) per i modelli in pelle. Da valutare se Apple offrirà anche in Italia la spedizione gratuita per le Smart Cover come già indicato per i clienti del mercato U.S.A..

Mirroring HDMI iPad 2
Altra novità. Il Video Mirroring. Ora il proprio iPad potrà essere collegato, ad esempio, ad una TV full hd. Tramite un nuovo adattatore si potrà collegare un cavo HDMI che porti il segnale video con una qualità fino a 1080p. Ed il tutto senza perdere un mAh della propria batteria. L’adattatore include anche una presa 30 pin per collegare un cavo per la ricarica dell’iPad. Costo dell’adattore: 39,00 $ (presumibilmente diventeranno 39,00 €) esclusa la spedizione.

iPad 2 dock
Ma se cambia la forma, cambiano anche altri accessori. Parliamo del dock. Abbandonata la versione con tastiera fisica integrata, sarà disponibile solo il dock riadattato per il nuovo profilo. Il prezzo è di 29,00 $ (presumibilmente diventeranno 29,00 €) esclusa la spedizione.
Nulla di nuovo per altri accessori. Rimangono invariati la tastiera fisica (classica tastiera bluetooth) e i connector kit.

Questo ciò che dal prossimo 11 marzo sarà disponibile per i primi fortunati che potranno acquistare il nuovo iPad. In Italia, invece, dovremo aspettare il 25 marzo. Cosa ne pensate di queste novità? Dei tre nuovi accessori quale preferite? Fatecelo sapere coi vostri commenti.