Final Cut e gli Oscar 2010

di Gospel Quaggia 11

Settimana scorsa si è discusso circa lo stato di salute di Final Cut, dopo il licenziamento di una quarantina di dipendenti del team di sviluppo. Se non dovesse bastare la risposta dello stesso Steve Jobs, breve ma rassicurante, farà piacere ai più sapere che su 10 documentari candidati ai Premi Oscar per il 2010, ben 9 sono stati creati utilizzando Final Cut Pro.

Solitamente quando si pensa a Jobs e agli Oscar, viene in mente inevitabilmente la Pixar, ma le nomination di quest’anno per le due categorie “Documentary Feature” e “Documentary Short” spostano l’accento sulla grande diffusione del software professionale di Apple per l’editing video, corrispondente a circa il 50% del mercato.

Per concludere, una divertente curiosità: il documentario favorito alla vittoria dell’Oscar, “The Cove”, riporta tra gli autori Louie Psihoyos. Vi ricorda forse qualcosa?

[via | Macworld.com]