Dopo Spotify è Rdio anche Flipboard se la prende con Apple

di Lorenzo Paletti Commenta

Flipboard accusa Apple di non avere introdotto nulla di nuovo con l'app News che sarà distribuita insieme ad iOS 9 e permetterà di leggere gratuitamente articoli dai grandi editori.

applenewsapp

Durante questa settimana, Apple è stata presa di mira da Spotify e Pandora per il lancio di Apple Music. Ma ora anche Flipboard rilascia commenti piuttosto acidi nei confronti dell’azienda di Cupertino per il lancio dell’applicazione News.

News è una app che sarà rilasciata con iOS 9 che permetterà agli editori di riviste e siti di pubblicare i loro contenuti all’interno dell’app in maniera semplice e ordinata, di arricchire i loro articoli con video, fotografie e animazioni interattive, sfruttando caratteri diversi per fornire al lettore una esperienza di utilizzo uniforme in una sola applicazione che mantiene però lo stile delle singole testate.

Apple lancerà News in sostituzione ad Edicola con iOS 9 in Inghilterra, Canada e Stati Uniti. L’app sarà gratuita, e gli editori potranno guadagnare dalle inserzioni pubblicitarie che potranno scegliere di inserire nei loro articoli.

Se queste funzioni vi sembrano note, è perché probabilmente avete utilizzato una app di grande successo su iPhone e iPad che fa più o meno le stesse cose. Ovviamente stiamo parlando di Flipboard, lanciata nel 2010 insieme ad iPad.

Il CEO di Flipboard, Mike McCue, ha rilasciato una dichiarazione nella quale dichiara cosa ne pensa dell’idea di Apple di fare concorrenza a Fliboard con una app simile:

Abbiamo chiaramente creato qualcosa di importante con Flipboard. Quello che Apple ha mostrato è qualcosa che distribuiamo da cinque anni. Nel mondo che abbiamo imparato a conoscere oggi, devi essere in grado di lavorare con altre compagnie; anche quando sei in competizione in loro su certi fronti non significa che devi smettere di collaborare. C’è ancora l’opportunità di lavorare con loro. E nel fare questo potremo capire in quali altri modi saremo in grado di crescere. Questa non è una situazione dove esiste un solo vincitore.

[via]