Apple Watch annunciato ufficialmente

di Davide Leoni 9

Dopo tanti rumor, finalmente la casa di Cupertino ha annunciato ufficialmente iWatch: chiamato Apple Watch, l’orologio di Apple sarà totalmente personalizzabile con cinturini in plastica (di vari colori), acciaio e persino in oro, per tutti coloro che vogliono necessariamente ostentare.

e37a3045f1dcbde191a3032dba9c1aa4ad1f9a1f_xlarge

La ghiera laterale potrà essere utilizzata per effettuare scroll e zoom nei menu, organizzati in una nuova interfaccia grafica circolare, mostrata brevemente sul palco dell’evento. Lo schermo touch (con skin personalizzabili) è realizzato in zaffiro, è stato confermato inoltre che il display “sentirà” la forza del tocco riconoscendo la differenza tra semplice tap e pressione prolungata.

Apple Watch avrà inoltre una batteria ricaricabile a induzione che dovrebbe assicurare una notevole autonomia, del resto parliamo di un prodotto pensato per essere utilizzato 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Presentati anche numerosi cinturini in silicone e acciaio, totalmente intercambiabili, le società di terze parti metteranno presto in commercio vari strap per tutti i gusti e tutte le tasche.

Apple iWatch richiederà iPhone per funzionare, non sarà quindi un prodotto indipendente, come si pensava in un primo momento. Tre i modelli disponibili: Apple Watch, Apple Watch Sport e Apple Watch Edition, lo smartwatch sarà compatibile con iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5C e iPhone 5S. Uscita confermata per i primi mesi del 2015 con un prezzo a partire da 349 dollari. Infine, Tim Cook conferma che Apple Watch sarà compatibile con Apple Play.