Apple acquisisce Chomp: novità in vista per le ricerche su App Store?

di Roberto Coluccio Commenta

Durante il suo recente intervento alla Goldman Sachs Internet and Technology Conference, il CEO Apple Tim Cook ha parlato di come la società di Cupertino avrebbe investito l’enorme capitale accumulato in questi anni, stimato attorno ai 100 miliardi di dollari, e ha ribadito un concetto già espresso più volte in passato. Quel denaro serve fra le altre cose, ad effettuare rapide acquisizioni importanti per la strategia dell’azienda.

Concetto semplice e chiaro che oggi ottiene una nuova conferma: Apple avrebbe acquisito Chomp, società -piattaforma- di ricerca App per iPhone, iPad ed Android. Chomp, fondato nel 2009, è l’unico motore di ricerca che permette di effettuare ricerche non solo nominative, ma anche contestuali: in pratica possiamo chiedere a Chomp di consigliarci un’App in base a quello che l’App fa.

App Store può vantare al momento più di 500.000 applicazioni, vulcano di successo per l’azienda che celebrerà tra pochi giorni, con uno dei suoi tipici concorsi, la 25-miliardesima applicazione scaricata. Aggiungiamo il numero in costante aumento di software disponibile sul Mac App Store nonché l’enorme quantità di musica presente su iTunes Store per capire che impressionante base di dati sia necessario scandire ad ogni ricerca di ogni utente.

Come anticipato in apertura, Chomp aveva le mani impastate di App anche del mondo Android: di recente aveva addirittura siglato un accordo con Verizon per il quale Chomp avrebbe dovuto alimentare tutte le ricerche effettuate tramite Verizon Apps e riguardanti App per dispositivi basati sul  sistema operativo di casa Google. Sarà interessante a questo punto capire che direzione prenderà questa collaborazione.

La notizia dell’acquisizione non è stata ancora diramata in forma ufficiale, ma le stesse fonti che ne hanno fatto annuncio hanno anche riportato, infine, delle voci che vedrebbero i fondatori di Chomp, il CEO Ben Keighran ed il CTO Cathy Edwards, già con indosso la divisa marchiata con la mela morsicata.

[via]