Skype per iPhone presto su App Store?

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

Skype potrebbe sbarcare su iPhone già a partire dalla prossima settimana. A sostenerlo è il noto tech blogger Om Malik, secondo cui la nuova applicazione potrebbe essere presentata durante il CTIA Wireless, importante evento dedicato al settore mobile che si terrà a Las Vegas a partire dal prossimo mercoledì.
Al momento esistono già diversi applicativi per iPhone e iPod touch che utilizzano il protocollo VoIP di Skype ma un software ufficiale attirerebbe in men che non si dica i numerosi possessori di iPhone iscritti al servizio che per un motivo o per l’altro non hanno ancora provato a scaricare ed utilizzare apps come Truphone o Fring.

Resta ovviamente da capire quali saranno le limitazioni di un applicativo del genere. E’ totalmente improbabile che Apple possa approvare l’utilizzo del VoIP con connessione 3G. At&t per ovvie ragioni ha tutto l’interesse ad evitare che questo accada. L’ipotesi più plausibile è che Skype per per iPhone, se verrà effettivamente rilasciato, possa essere utilizzato solamente in presenza di una Wi-Fi. In America, vista la presenza ubiquitaria di hot spot wireless il problema sarebbe certamente di relativa entità e il compromesso accettabile.

Oltre alla funzionalità per chiamare via VoIP, Skype per iPhone potrebbe implementare anche un servizio di chat, proprio come avviene sul client desktop e su altri applicativi compatibili che è possibile reperire al momento su App Store. Nulla toglie che questa funzionalità possa essere attivata anche quando l’iPhone è collegato ad internet con il 3G.

Ora non ci resta che aspettare mercoledì prossimo per capire se quanto riportato dalle fonti di Om Malik corrisponde a verità e se potremo finalmente aggiungere l’icona di una S su sfondo azzurro alla Schermata Home del nostro iPhone o iPod touch.