iPhone 6s e iPhone 6s Plus: arrivano le previsioni di Ming-Chi Kuo

di Andrea Corsi 1

Ming-Chi Kuo di KGI Securities è uno degli analisti con numero di previsioni azzeccate su nuovi prodotti Apple più alto. Per lui iPhone 6s e iPhone 6s Plus avranno processore A9 con 2GB di RAM, Force Touch, Touch ID migliorato, nuova fotocamera da 12MP e nuova colorazione Rose Gold, mantenendo form factor e dimensioni attuali.

L’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo, da sempre piuttosto attendibile sulle indiscrezioni riguardanti i prodotti Apple, afferma che i nuovi iPhone che verranno lanciati il prossimo autunno manterranno le attuali dimensioni di 4.7“ e 5.5”, senza che vengano introdotti nuovi modelli da 4″.

iPhone 6s iPhone 6s Plus

La produzione di massa dovrebbe iniziare attorno alla metà del mese di agosto, per raggiungere un totale di 80–90 milioni di unità vendute entro la fine dell’anno.

Tra le novità degne di nota possiamo evidenziare la presenza di Force Touch, tecnologia introdotta su Apple Watch e subito estesa a MacBook, MacBook Air e MacBook Pro, una nuova fotocamera da 12MP, processore A9 con 2GB di RAM LPDDR4 e una nuova colorazione Rose Gold, che riprenderà i toni del colore Rose Gold introdotto su Apple Watch Edition.

Per quanto riguarda le novità minori, potrebbe essere aggiunto un secondo microfono per migliorare la qualità dell’audio, Touch ID verrà reso più veloce e efficiente nel riconoscere le impronte digitali, in modo da favorire la diffusione di Apple Pay e potrebbe essere aggiunto il supporto a nuove gesture per il controllo avanzato del dispositivo.

Con questo refresh della gamma Apple dovrebbe anche riuscire a contenere il problema Bendgate, utilizzando una lega di alluminio più resistente già impiegata in Apple Watch.

via | MacRumors