Custodie Plusjay per iPhone e iPod touch: originalità italiana. Recensione

di Michele Baratelli 4

Da “innamorato fisso” di iPhone, come sapete, sono attento anche alla realtà che lo circonda: con piacere vi ho presentato custodie e accessori che aumentano il fascino del telefono cellulare con la meletta. Vi ho proposto custodie da zone diverse del mondo: dall’America fino alla Spagna, compiendo così un ipotetico giro del mondo. La realtà che vi presento oggi si chiama Plusjay ed è tutta italiana: presenta a listino diverse tipologie di custodie così da soddisfare tutti i palati, quelli esigenti come il mio compresi.

Come potete vedere dall’immagine proposta qui sopra, noi di TAL ci siamo fatti inviare una selezione delle custodie per iPhone e iPod touch di Plusjay: si va da una seriosa custodia con “effetto metallo” per proteggere iPhone dagli urti ad un soffice maglioncino in cashmere che catturerà l’attenzione dei passanti. A seguire la recensione delle 6 custodie per iPhone e iPod touch di Plusjay.

Tutte le custodie di Plusjay di cui vi parliamo oggi, ad eccezione di Plushmere, sono fabbricate in plastica rigida (policarbonato) sagomata per rivestire perfettamente il proprio gioiellino touch (nel nostro caso un iPhone 3G). Sono dunque delle cover rigide che proteggono il retro di iPhone e iPod touch dagli urti e dagli immancabili graffi. Un completamento necessario potrebbe essere quello di una pellicola protettiva per lo schermo, anch’essa a listino Plusjay. Sono i piccoli particolari a dimostrare la qualità di un oggetto: il rivestimento interno delle custodie in velluto, utile per far aderire perfettamente iPhone alla stessa, mette bene in luce la qualità dei prodotti Plusjay.

Plusflag

Facciamo capire immediatamente di che nazione siamo oppure di quella che ci affascina: questa sembra l’idea alla base della custodia Plusflag di Plusjay. Fabbricate in policarbonato, le custodie Plusflag raffigurano le diverse bandiere dei più importanti stati del mondo: oltre al tricolore italiano, è possibile scegliere la bandiera inglese, americana, brasiliana, etc. Nelle nostre mani, come vedete dalla foto, c’è quella inglese: qualità con un tocco di classe aristocratica per proteggere il nostro iPhone.

Plusbeast

Di tutt’altro tono è la custodia Plusbeast in similpelle di serpente rifinita a mano, disponibile in tre varianti di colore (rosso, nero e beige). Indirizzata a coloro che amano gli accessori di pelle, questa custodia di Plusjay permette a tutti di possedere un oggetto di qualità ad un prezzo davvero piccolo. Attenzione che la sagomatura posteriore della custodia non è un disegno: al tatto si percepiscono le scaglie che donano a Plusbeast la possibilità di non sfigurare accanto ad altri oggetti fabbricati in pelle.

Pluslust

Una custodia dedicata alle donne, così può essere definita Pluslust di Plusjay. La cover, infatti, è interamente ricoperta di paillette (glitterata con micro paillette) che faranno brillare il proprio iPhone così da avere un look ancora più ricercato. Siccome la controindicazione di tali accessori è il distacco delle paillette stesse, mi sono divertito a testare Pluslust: dopo numerose prove (anche “estreme” nel cercare di grattar via le paillette) la custodia Pluslust si è comportata davvero bene. È disponibile in due tonalità di grigio, in nero e in rosa.

Plushole

Plushole è una cover ultra slim con la sagomatura a forma di meletta: è adatta per chi desidera sempre mostrare il logo Apple del proprio iPhone come fosse un vessillo. A differenza delle precedenti, questa custodia restituisce la sensazione di una maggiore solidità e protezione per il proprio iPhone senza tralasciare il tocco di classe della meletta in evidenza. È disponibile in plastica gommata nelle colorazioni turchese, bianco, nero e rosa oppure in versione laccata nera, perla, oro (come quella da noi provata) e argento.

Pluskilt

Questa custodia dal “look evergreen” dal nome Pluskilt ricorda molto da vicino il tessuto scozzese dei kilt e i più modaioli noteranno un deciso rimando alle colorazioni tipiche del marchio Burberry’s. iPhone 3G acquista così un’eleganza particolare per merito della custodia Pluskilt, studiata appositamente per coloro che sono stufi delle classiche custodie. Come già accaduto per la custodia Plusbeast, anche in questo caso bisogna sottolineare una piacevole sensazione tattile che restituisce l’idea del tessuto e non di una semplice custodia in policarbonato

Plushmere

Dedicata a tutti quelli che comprano un device Apple solo per “pensare diversamente”, ecco la custodia Plushmere, elegante involucro in cashmere di prima qualità, proveniente dalla Mongolia, con la lavorazione realizzata totalmente a mano. Si riveste così il proprio iPhone con un mini maglione 100% cashmere di prima scelta. Questa custodia è davvero un pezzo unico, un oggetto che non passa inosservato e che farà sentire amato e coccolato il nostro prezioso melafonino. Da amante delle custodie originali, non posso che sottolineare l’unicità di Plushmere che è disponibile nelle tonalità lilla, azzurro carta da zucchero, bluette e beige melange.

Plusjay presenta a listino numerosi altri prodotti, di cui magari vi parleremo in un secondo momento. Oggi abbiamo concentrato la nostra attenzione su delle custodie di ottima fattura, rifinite nei dettagli (vedi il tappetino interno di velluto) che impreziosiscono il proprio iPhone mentre lo proteggono. Plusjay rimane un’ottima scelta per chi cerca qualità, protezione e design in un unico prodotto. Trovate le custodie Plusjay su sito iStuff e nei migliori Apple Reseller italiani.

Dimenticavo: non potete non acquistare, insieme ad una custodia, anche un fantastico iPhone-antistress. Oltre ad aiutare a rilassarci, segnala a tutti la nostra passione per il melafonino ed eviteremo pure di giocherellare con quello vero, mettendolo così al riparo da eventuali rischi.

Ringraziamo Plusjay ed in particolare Matteo Melloni.