Bumper gratuiti: iniziano i rimborsi

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Apple ha iniziato le procedure per il rimborso del costo dei Bumper a chi li ha già acquistati online. A meno che non vi siate rintanati sotto una roccia a forma di mela gigante, probabilmente saprete che la decisione di offrire gratuitamente le “custodie” per iPhone 4 è stata presa da Apple per mettere definitivamente la parola fine al caso “antennagate“. Durante la conferenza stampa di venerdì scorso Steve Jobs ha detto che Apple avrebbe avviato nel giro di una settimana le procedure per i rimborsi agli utenti che già avevano effettuato l’acquisto del “Bumper”.

Ora iniziano ad arrivare le prime segnalazioni da parte di alcuni utenti che hanno già ricevuto un’email con l’avviso del rimborso in corso (immagine sotto). I 30$ o 30€ verranno riaccreditati sulla carta di credito utilizzata per l’acquisto. Sarebbero già in corso anche le procedure di rimborso per chi il Bumper l’aveva già ordinato ma non lo aveva ancora ricevuto (in quei casi semplicemente il costo è detratto dal totale dell’ordine se non è ancora stato addebitato).

Non si sa ancora nulla invece sulle modalità di rimborso per coloro che il Bumper lo hanno comprato in un Apple Store. Probabilmente seguiranno dettagli a breve. Qui da noi il problema non si pone: gli iPhoner italici si ritroveranno semplicemente in tasca un Bumper gratis in aggiunta all’iPhone 4 quando il nuovo melafonino sarà disponibile, la prossima settimana.