iPad Camera Connection Kit, spedizioni a fine aprile negli U.S.A.

di Giuseppe Benevento 6

Apple lo aveva annunciato durante il lancio di iPad e lo indicava tra gli optional disponibili per il nuovo dispositivo che tanto ha entusiasmato Steve Jobs. Parliamo dell’iPad Camera Connection Kit riportato nell’immagine di apertura.

Sull’Apple Store Online italiano ancora non si hanno notizie di questo kit poiché il lancio dell’iPad è previsto solo per la fine del prossimo mese. Sull’Apple Store U.S.A., invece, si ha finalmente notizia riguardo la disponibilità di questo kit. Le spedizioni inizieranno non prima della fine del mese di aprile per il mercato dello zio Sam e includeranno un adattatore per collegare una macchina fotografica digitale o un iPhone via cavo USB ed un altro adattatore per leggere schede SD. Insomma, tutto il necessario per portare le proprie foto sull’iPad.

Altri accessori per iPad, invece, saranno in spedizione già dal 3 aprile prossimo negli U.S.A. e parliamo del dock e dell’adattatore VGA). Per la custodia) le spedizioni inizieranno a metà aprile. La previsione di fine aprile, oltre che per il camera connector kit, riguarda anche il keyboard dock. L’accessorio per cui bisognerà attendere maggiormente è l’alimentatore USB da 10W per iPad che non sarà spedito prima di maggio.

Al momento non ci sono informazioni riguardo a possibile scorte terminate (o già prenotate) di questi accessori come avvenuto con le scorte dei primi iPad. Quindi dobbiamo ritenere che non dovrebbe essere molto difficile acquistare qualcuno di questi optional. L’unica cosa che c’è da sperare, però, è che questi, insieme all’iPad a cui vanno associati, non presentino qualche problema dovuto alla loro “giovane età” come avvenuto qualche mese fa con il lancio degli iMac 27” dotati di CPU Intel Quad Core.

Insomma, chiunque voglia accaparrarsi un iPad fuori dal mercato U.S.A. entro aprile, sempre che ci riesca, potrebbe anche già scegliere qualche optional. E voi? Quale accessorio preferireste accaparrarvi prima? Fatecelo sapere nei commenti.

[via]