ePrint, stampa diretta da iPad e iPhone

di Antonino Cartisano 8

interfaccia di stampa immagini ePrint

Nome: ePrint Categoria: Utility
Prezzo: 2,39€ Voto: 8
Link iTunes

ePrint è la risposta di Microtech Corp – in attesa della commercializzazione di massa delle stampanti dotate dell’omonima tecnologia (eprint appunto) – a tutti quelli che lamentano una scarsa praticità nello stampare documenti prodotti, ricevuti o scaricati sui vari iPhone, iPod o iPad.
In poche parole, così come ben evidenziato nella descrizione dell’applicazione su app store, ePrint consente di stampare una moltitudine di file e formati (PDF, jpeg, DOC, ecc…) direttamente (ossia senza l’ausilio di un print server) dai device portatili Apple sfruttando la connettività wireless delle stampanti compatibili.

In queste settimane di frenetico utilizzo dell’iPad ho avuto modo di testare le caratteristiche della versione a pagamento del software (esiste anche una versione free: ottima per valutarne la compatibilità con la propria stampante, ma limitata in alcune features), rimanendone piacevolmente stupito tanto da inserire ePrint in pianta stabile nella mia personale collezione-classifica di app indispensabili.

Procediamo con ordine.
L’interfaccia di ePrint non è un capolavoro (pecca forse di originalità), ma si presta bene alla praticità e semplicità del programma, adattandosi senza troppe pretese al grande schermo dell’iPad o a quello più “claustrofobico” di iPhone e iPod touch.
La configurazione non richiede grossi sforzi, basta accedere tramite il menù principale al pannello Agg Stampante e avviare la ricerca automatica: nella maggior parte dei casi Bonjour riconosce immediatamente la stampante, in alternativa è possibile inserire l’indirizzo IP manualmente.

Grazie alla gestione avanzata delle impostazioni di stampa è possibile scegliere i formati (A4, A3, Letter, 10x15cm ecc…) e tipi di carta (carta comune, carta fotografica ecc…) più adatti alle nostre esigenze garantendo sempre ottimi risultati.
ePrint supporta in modo molto soddisfacente la stampa di allegati mail, album fotografici, calendari, immagini dalla libreria, note, testi (tramite la comodissima funzione clipboard), contatti, pagine web e documenti vari sfruttando server iDisk e web/DAV. Tuttavia, nei test da me effettuati, ho notato che in alcuni casi – soprattutto nella stampa di file di grosse dimensioni – l’applicazione crasha: per risolvere il problema temporaneamente, in attesa di un update, è necessario rilanciare ePrint e provare a ripetere l’operazione di stampa.

Il prezzo competitivo e le caratteristiche sopra elencate fanno di ePrint, a mio avviso, una delle migliori app del suo genere. Consigliata.
Per maggiori informazioni e la lista completa delle stampanti compatibili potete consultare il sito dello sviluppatore.