Verso l’aggiornamento iOS 10: come cambia Siri?

di Luigi De Girolamo Commenta

Verso l'aggiornamento iOS 10, al punto che in tanti in queste ore si chiedono come cambierà Siri nel momento in cui ci sarà il download. Proviamo ad analizzare la situazione più nel dettaglio

ios-10

Nella giornata di domani dovrebbe essere avviata la distribuzione dell’aggiornamento iOS 10 per tutti coloro che sono in possesso di un iPhone e di un iPad compatibile. In questi giorni in molti si stanno chiedendo quali saranno le novità che più nello specifico potremo toccare con mano ed una risposta ci giunge in parte dal changelog integrale dell’upgrade, almeno per quanto concerne specifici aspetti dei dispositivi.

Un esempio estremamente interessante in questo è rappresentato senza ombra di dubbio dal registratore vocale di Siri, visto che dopo il download di iOS 10 andrete incontro ad una serie di novità davvero apprezzabili. Quali? Andiamo a vederle più da vicino:

  • Siri aggiunge supporto per diversi tipi di app

    • Supporto per app di messaggistica per inviare, cercare e leggere messaggi di testo.

    • Supporto per app VoIP per effettuare chiamate.

    • Supporto per app di fotografia per cercare immagini e foto.

    • Supporto per app che offrono metodi di trasporto alternativi.

    • Supporto per app di pagamento per effettuare trasferimenti di denaro.

    • Supporto per app di monitoraggio dell’attività fisica per iniziare, mettere in pausa o interrompere un allenamento.

    • Supporto per app di case automobilistiche compatibili con CarPlay per regolare il climatizzatore, il sedile, le impostazioni personali o utilizzare la radio.

Insomma, una piccola rivoluzione anche per Siri che la dice lunga sull’impatto che un aggiornamento come iOS 10 avrà sui vari iPhone di ultime generazione. Non resta che attendere le prossime ore, anche se la disponibilità del pacchetto software potrebbe richiedere qualche giorno extra visto che è prevedibile un intasamento dei server nel momento in cui Apple avvierà il tutto.