Ulteriori sorprese tramite l’aggiornamento iOS 13 per il pubblico iPhone e iPad

di Gio Tuzzi Commenta

Dettagli molto interessanti a proposito dell'aggiornamento iOS 13 per il pubblico iPhone e iPad, in arrivo sul mercato a settembre in Italia

iOS 13
iOS 13

Bisogna analizzare bene in questo periodo le novità connesse all’aggiornamento iOS 13 per tutti coloro che si ritrovano con un iPhone o iPad compatibile, almeno stando alle indicazioni raccolte fino a questo momento dopo i primi test sul campo riguardanti la beta resa disponibile da Apple.

Provando a scendere maggiormente in dettagli, possiamo analizzare come segue quanto portato alla luce dai colleghi di melablog, in riferimento ad un aggiornamento destinato a fare la differenza:

Emoji Separati: In precedenza, gli Emoji allignavano tra le lingue della tastiera, e comparivano premendo il pulsante Globo. Ora finalmente avranno un pulsante dedicato tra le app della tastiera. Deo Gratias.

Chiusura Tab Safari: Il fatto che Safari possa aprire infiniti tab su iPhone e iPad, fa sì che tutti oramai abbiano decine e decine di tab aperti nel browser mobile. Con iOS 13, si potrà impostare la chiusura automatica dei tab più vecchi, dopo un determinato periodo di tempo.

Aggiornamenti App: Per far posto ad Apple Arcade, Cupertino ha spostato gli aggiornamenti delle app in App Store > [Nome Profilo] > Aggiornamenti.

Screenshot Safari: Quando si effettua uno screenshot di Safari, ora il sistema chiede se preferite creare piuttosto un PDF completo dell’intera pagina Web. Geniale.

Muto: Così come è cambiata l’animazione del volume, Apple ha aggiornato anche la grafica del comando di Muto. Potete ammirarlo nella Gallery qui su.

Ottimizza Ricarica: Con iOS 13, è possibile impostare la Ricarica Ottimizzata della Batteria grazie alla quale il telefono impara a conoscere le vostre abitudini, e imposta i tempi di ricarica per allungare il più possibile la vita alla batteria. Se per esempio, ricaricate tutte le notti, iPhone metterà automaticamente in standby la ricarica all’80% per poi riprenderla poco prima della sveglia così da darvi il massimo delle prestazioni.

HomeKit: I controlli dell’app Casa sono ancora più sofisticati, descrittivi e precisi, e includono un numero maggiore di opzioni, rendendo sempre meno necessarie le app dei produttori.

AirPlay 2: I dispositivi AirPlay 2 ora compaiono nelle automazioni di Homekit.

Insomma, il nuovo aggiornamento iOS 13 rivoluzionerà l’esperienza di utilizzo degli iPhone e iPad coinvolti, andando al dì là di quanto trapelato durante la sua presentazione ufficiale.