Il multitasking split-screen su iPad mostrato in un video

di Giovanni Biasi Commenta

Uno sviluppatore ha pubblicato un video su YouTube del multitasking split-screen in funzione su iPad, utilizzando il codice nascosto in iOS 8 relativo alla funzione.

ios multitasking split-screen

Se seguite il mondo Apple e avete un po’ di memoria, sapete bene che è da un po’ di tempo che si parla del multitasking in split-screen. Se ne vociferava riguardo la presentazione di iOS 8, ma la funzionalità è apparentemente stata rimossa perché non ancora completa, e di conseguenza non pronta per essere mostrata al grande pubblico. Qualche giorno fa, però, è stato scovato all’interno del codice di iOS 8 un indizio riguardo l’effettiva presenza e lavorazione di un multitasking di tipo simile, con divisione dello schermo. Qualcuno è stato in grado di metterci mano, e ha pubblicato su YouTube un video per mostrarne il funzionamento: ve lo mostriamo giusto qui sotto.

L’autore del filmato è lo sviluppatore Steven Troughton-Smith, che ha attivato il funzionamento del multitasking. La caratteristica, nel video, è mostrata su Mac grazie al simulatore iOS, ed è per questo che alcuni strumenti dell’interfaccia (il puntatore, le gesture visibili…) appaiono così strani.

Nel video sono mostrate tre modalità d’uso, intercambiabili grazie all’uso di due dita: si vede l’applicazione utilizzata, in questo caso Safari, che occupa prima 3/4 dello schermo, poi 1/3 e poi 1/2. Non è ancora chiaro come si dovrebbe fare per aprire le altre applicazioni, ma questo perché lo sviluppo della funzionalità non è ancora stato portato a termine (come si vede bene dalla poverissima interfaccia).

Non si conoscono neppure i dispositivi che saranno in grado di utilizzare il multitasking in split screen. Diversi rumor, a riguardo, lo vorrebbero inizialmente limitato per iPad Air, con supporto a dispositivi più piccoli come l’iPad mini, e successivamente, forse, per il vociferato iPhone 6 da 5.5 pollici (perché, dai, cosa ci fate col multitasking in split-screen su un iPhone da 4 pollici?). La caratteristica potrebbe anche apparire sull’altrettanto vociferato “iPad Pro” da 12.9 pollici (il cui sviluppo è ancora nell’ombra più oscura, ovviamente), e lì troverebbe probabilmente la sua ragion d’essere maggiore.

via | Mac Rumors