iOS 8 beta 2, le novità

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

Ieri sera Apple ha rilasciato la Beta 2 di iOS 8, assieme alla nuova Beta 2 di Yosemite. Ecco le principali novità della nuova versione preliminare del sistema operativo per iPhone e iPad.

La nuova beta 2 di iOS apporta qualche piccola modifica all’interfaccia del sistema operativo, ma nulla di davvero eclatante o rilevante. Piccole pulizie sparse, unite ad una prima scrematura di bug e instabilità varie. Le novità più interessanti si hanno sul fronte feature, con l’inclusione di Podcast fra le app di sistema, ad esempio, o l’aggiunta della tastiera veloce su iPad (per ora non c’era). Ecco una lista delle novità “scoperte” finora.

podcasts

Il nuovo Safari impedirà il redirect diretto all’App Store. Avete presente quando vi trovate su un sito web e automagicamente il vostro iPhone passa a mostrarvi un’applicazione sull’App Store senza che abbiate toccato nulla? La pratica, alquanto discutibile, è molto diffusa. iOS 8 ne decreterà la fine. Le urla di disperazione che sentite arrivano dagli uffici della King (quelli di Candy Crush e compagnia cantanti).

La tastiera QuickType di Apple è arrivata anche sull’iPad con questa nuova beta. L’unico dispositivo ancora escluso è l’iPad 2. Capiremo solo dalle prossime beta se l’esclusione è definitiva o solo temporanea.

Nelle Impostazioni c’è un nuova voce “Alza per ascoltare” nella tab relativa ai messaggi. Da capire se la funzionalità vedrà la luce nella versione definitiva del software.

L’applicazione Podcast, come anticipato, non può più essere cancellata. E’ entrata di diritto a far parte del gotha delle app di sistema. Per la gioia di chi ancora vorrebbe poter eliminare l’applicazione Borsa dalla propria Springboard.

Nella sezione relativa all’utilizzo della batteria suddiviso per applicazione è comparsa una nuova voce che permette di sapere quanta carica è stata consumata in assenza della copertura telefonica. icloudphotos1

Nelle impostazioni delle Notifiche è ora possibile disabilitare tutte le notifiche in un colpo solo, con un nuovo tasto toggle che si aggiunge a quelli specifici per le applicazioni autorizzate.

In Foto è possibile attivare le Foto di iCloud. Così facendo il PhotoStream viene sostituito dalle iCloud photos.

Migliorie anche per la Privacy, con una nuova tab che elenca le applicazioni che accedono a dispositivi di domotica tramite HomeKit.

La luminosità funziona di nuovo se regolata dal pannello Luminosità e Sfondo, mentre in Messaggi le icone della fotocamera e del microfono sono diventate grigine (erano blue); aggiunta anche un opzione per spuntare come letti tutti i messaggi di una conversazione.

[via]