iOS 7.1 agli sviluppatori: le novità

di Lorenzo Paletti 1

darkkeyboard-640x326

Ieri sera Apple ha rilasciato l’ultimo aggiornamento per gli sviluppatori di iOS. Si tratta della prima beta di iOS 7.1. Il software, al momento, è disponibile solo ai developer paganti che lavorano per App Store, ma sulla rete cominciano già a circolare alcuni dettagli sui piccoli cambiamenti che arriveranno con il primo importante update di iOS 7.

iOS 7 integra due tastiera, una chiara, bianca, e una scura, grigia. Alcune applicazioni, come Tweetbot 3.0, hanno scelto di usare la variante scura della tastiera. Ora sarà data possibilità agli utenti di scegliere quale tastiera preferiscono nel menu Accessiblità.

iOS 7 ha una funzione che permette di ridurre il contrasto, rimuovendo l’effetto traslucido degli elementi dell’interfaccia, come lo sfondo delle cartelle, il dock e la barra di Safari. In iOS 7.1 è presente, sempre in Accessiblità, una ulteriore funzione che consente di scurire ulteriormente i colori degli elementi che perdono l’effetto trasparenza.

reducetransparency-640x559

HDR Auto è una nuova funzione, che comparirà in iOS 7.1, che permette alla fotocamere di selezionare automaticamente quale, tra i vari scatti eseguiti in modalità HDR, è quello migliore.

La modalità burst, scatto rapido, di iPhone 5s permette di scattare fotografie in rapida sequenza. Alcuni utenti devono avere lamentato il rapido riempimento di Photo Stream, perché in iOS 7.1 sarà possibile disattivare l’upload automatico degli scatti eseguiti in questa modalità.

Quando si visualizzano, in Notification Center, i widget relativi a borsa e meteo, sarà visualizzato il logo di Yahoo, invece che il semplice nome del servizio. Anche l’icona di Flickr, nel menu account, è stata aggiornata per un design più minimale. Ora i due pallini rosa e azzurro, simbolo del servizio, non si trovano più all’interno di un quadrato con un gradiente che va dal grigio al bianco, ma in un rettangolo completamente bianco.

yahoologo

[via]