iOS 13, Apple pensa a nuove Animoji da introdurre

di Gio Tuzzi Commenta

Apple annuncerà a quanto pare con iOS 13 anche nuove quattro Animoji pronte ad animare le chiacchierate con i propri amici

iOS 13
iOS 13

Con iOS 13, che sarà presentato ufficialmente durante l’evento del 3 giugno, Apple proverà ad aggiungere altre nuove Animoji che potranno far comodo agli utenti. Chiaramente la versione beta del nuovo update dovrebbe già essere disponibile tra pochissime settimane ed in questo modo avremo maggiori dettagli sulle novità che questa release del sistema operativo ci proporrà. Le varie voci degli sviluppatori però premono sulle novità in campo Animoji, andando insomma ad arricchire già quelle introdotte di recente con iOS 12.2.

Chiaramente non saranno solo queste le novità in arrivo con iOS 13, ma c’è chi ha ben apprezzato l’introduzione di queste particolari emoji con l’arrivo dell’iPhone X sul mercato. Si tratta infatti di emoji in 3D che è possibile controllare con l’espressioni del proprio viso e possono funzionare con i dispositivi Apple dotati del sistema videocamera TrueDepth. Con queste Animoji, che rappresentano principalmente il volto di alcuni animali, le nostre espressioni facciali vengono riportate proprio sull’emoji animata, creando quindi delle faccine piuttosto divertenti da inviare ai propri amici.

E’ attraverso la videocamera TrueDepth che vengono analizzati più di 50 movimenti muscolari nelle diverse aree del viso che poi vengono riproposti dai personaggi animati riflettendo le nostre espressioni ed emozioni. Le Animoji hanno quindi avuto un grande successo e per questo Apple ha ben pensato di introdurre nuovi personaggi con iOS 13 ed a quanto pare si tratterà nel dettaglio della mucca, del polpo, del topo ed una faccia emoji.

A quanto pare il topo potrebbe anche avere la faccia di Mickey Mouse, vista insomma già in passato la collaborazione tra Disney ed Apple, ma chiaramente nulla è al momento ufficializzato. Non è nemmeno certo che queste nuove figure di Animoji possano essere introdotte direttamente con iOS 13 o bisognerà invece attendere iOS 13.1. Sicuramente nelle prossime settimane scopriremo qualcosa in più a riguardo.