iOS 10, come procedere all’installazione?

di Luigi De Girolamo 4

iOS 10 disponibile già da qualche ora, mentre milioni di utenti Apple ora si stanno chiedendo come procedere all'installazione di un pacchetto software che sta facendo già parlare tantissimo di sé in queste ore

iOS 10

Questa mattina ci siamo già soffermati sulle principali caratteristiche di iOS 10, presentate ieri sera da Apple con un apposito evento, condividendo con voi anche gli appositi link al download che possono essere sfruttati da coloro che fanno parte del programma di sviluppatori di Apple, ma ora è giunto il momento di fare un ulteriore step se si pensa che da Cupertino ancora non sono stati forniti gli OTA per procedere all’installazione dello stesso aggiornamento.

Chi intende provare subito iOS 10 beta 1 senza i suddetti permessi, infatti, può seguire una breve procedura che solo all’apparenza potrebbe risultare ostica per parte del pubblico. Se disponete di un iPhone 6S, fino ad arrivare all’iPhone 5, oppure di uno dei tanti iPad inclusi nel programma di iOS 10, provate a prendere alla lettera il seguente iter:

  1. Aggiorna iTunes all’ultima versione.

  2. Collega il tuo dispositivo Apple al PC via USB.

  3. Ripristina il tuo iPhone, iPad o iPod all’ultimo firmware ufficiale iOS 8 tramite iTunes e quindi configuralo come un nuovo iPhone, iPad o iPod.

  4. Scarica iOS 10 Beta 1 in base al tuo dispositivo iPhone, iPad o iPod.

  5. Da iTunes clicca sul pulsante Verifica Aggiornamenti tenendo premuto il tasto MAIUSC sulla tua tastiera e quindi vai a cercare il file precedentemente scaricato.

  6. Attendere qualche minuto e godersi iOS 10 Beta 1.

Insomma, nulla di impossibile e, secondo quanto raccolto in queste ore nelle principali community frequentate dagli utenti in possesso di un device Apple, pare che la procedura condivisa con voi per provare in anteprima iOS 10 beta 1 sia assolutamente efficace. Per i più prudenti, invece, non resta altro da fare che attendere un passo ufficiale di Apple per la condivisione dell’aggiornamento via OTA.