iOS 10 cambia le app: panoramica generale sull’aggiornamento

di Luigi De Girolamo Commenta

iOS 10 cambia le applicazioni principali di Apple, al punto da rendere necessaria una panoramica generale sull'aggiornamento. Proviamo a capire come si stanno mettendo le cose

ios-10

Sono tantissime le novità che porterà con sé l’aggiornamento iOS 10, anche in riferimento alle singole applicazioni. Prima di analizzarle tutte singolarmente (vi rimandiamo ai nostri approfondimenti nei prossimi giorni), facciamo una panoramica generale per tutti.

Insomma, oggi andremo a vedere insieme le novità generali concepite da iOS 10 in riferimento a diverse app:

iOS 10 introduce nuove funzionalità e miglioramenti.

  • L’app Messaggi ti consente di esprimerti in modi mai visti prima e ti permette di accedere alle tue app preferite senza mai abbandonare la conversazione.

  • Siri funziona con le tue app preferite di App Store e ti consente di inviare messaggi, effettuare chiamate e molto altro ancora.

  • L’app Mappe è stata ridisegnata e ti offre la possibilità di prenotare un tavolo o di utilizzare servizi di trasporto alternativi.

  • Foto presenta numerose novità: un nuovo design, l’opzione di ricerca smart per cercare persone luoghi o molto altro ancora e nuovi modi di rivivere i tuoi ricordi più belli.

  • L’app Casa ti consente di gestire e automatizzare in modo semplice e sicuro i tuoi dispositivi HomeKit da un unico posto.

  • Il nuovo design di Apple Music arricchisce l’esperienza utente grazie a una maggiore chiarezza e semplicità.

  • Apple News adotta caratteri ancora più chiari, colori accattivanti e introduce sezioni con articoli dedicati ad argomenti specifici.

  • Grazie al nuovo design del blocco schermo e al potenziamento dell’integrazione di 3D Touch, accedere alle informazioni di cui hai bisogno è ancora più facile e veloce.

  • La tastiera QuickType introduce nuove emoji, l’opzione di scrittura multilingue e i suggerimenti in base al contesto ottenuti grazie alle tecnologia DNN.

  • I dettagli di eventi o contatti suggeriti vengono aggiunti alle app in base alle informazioni ricavate da Mail.

A meno che non siate iscritti al programma degli sviluppatori, non vi resta altro da fare che attendere il prossimo 13 settembre per toccare con mano un aggiornamento attesissimo.