iOS 10 arriva su iPhone e iPad, ecco i primi commenti

di Luigi De Girolamo Commenta

iOS 10 arriva su iPhone e iPad, al punto che più a freddo è possibile una volta per tutte focalizzare la nostra attenzione sui primi commenti. Ecco tutto quello che c'è da sapere

ios-10

Da poche ore è disponibile anche in Italia l’aggiornamento ad iOS 10 per alcuni dispositivi iPhone ed iPad, ma attenzione ai primi bug già riscontrati da alcuni utenti. Innanzitutto sarà possibile aggiornare a iOS 10 il proprio dispositivo Apple solo se si possiede un iPhone 5 o successivo, un iPad 4 o successivo ed infine un iPad Mini 2 o successivo, tutti i device precedenti ai modelli appena menzionati non possono usufruire di tale update.

Chiaramente iOS 10 sarà disponibile di serie su iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Per poter ricevere questo aggiornamento è importante inoltre avere disponibile almeno 1,4 GB di spazio sul proprio iPhone o iPad. Un ulteriore consiglio da tener presente è effettuare il backup del proprio dispositivo prima dell’aggiornamento, in questo modo se dovessero sussistere dei problemi non si perderanno i propri dati durante un bug o il reset di fabbrica.

Vediamo ora più nel dettaglio quali sono tutte le novità in arrivo con iOS 10. In primis Siri sarà utilizzabile anche su altre applicazione come WhatsApp e Youtube, rendendo la comunicazione ancora più semplice, ma le novità ci saranno anche per il servizio iMessage. Quest’ultimo infatti avrà incluso anche sticker e GIF animate. Con iOS 10 ci sarà anche la possibilità di rispondere in modo diretto alle notifiche senza dover sbloccare in continuazione il proprio iPhone. Spazio anche al meccanismo Rise to Wake, ossia lo schermo si attiverà semplicemente alzando lo smartphone, ma è una funzione presente solo su iPhone 6S o successivi.

Miglioramenti netti ci saranno anche per Gallery Photo, in cui sarà possibile raggruppare foto in automatico per soggetto, senza poi trascurare notifiche più informative ed esaustive. Chiaramente saranno migliorate le grafiche di alcune applicazioni come Apple Music ed Apple Maps. Un ulteriore novità sarà data poi dalla possibilità di utilizzare Apple Pay anche sui siti web. iOS 10 infine risulta essere molto più veloce rispetto ai sistemi operativi del passato.