iPhone 9 in due varianti, ecco il piano di Apple svelato da iOS 14

di Giovanni Tripodi Commenta

Apple, come molti sapranno, ha annullato l’evento del 31 marzo a causa del Coronavirus, ma a quanto pare l’azienda di Cupertino troverà il modo di farci ammirare il nuovo iPhone 9 o iPhone SE 2, ossia il successore del primo smarpthone “economico” realizzato da Apple.

Non sappiamo se e quando arriverà sul mercato, ma in queste ore è spuntato un indizio a dir poco interessante che ha svelato i piani su questo dispositivo più economico. Il tutto è emerso grazie ad un codice apparso all’interno della versione preliminare di iOS 14 e che sta circolando sul web da qualche ora. Questo particolare indizio ha svelato le reali intenzioni da parte di Apple per quel che riguarda l’iPhone 9, dispositivo che andrà a sostituire definitivamente l’iPhone 8, anche perché dal punto di vista estetico si ispira completamente a questo smartphone di qualche anno fa.

iPhone 9

iPhone 9 in due versioni, si punterà anche sul display da 5,5 pollici

L’idea principale di Apple non riguarda solo il classico modello da 4,7 pollici, ma stando a quanto rivelato dal codice di iOS 14 c’è l’intenzione di puntare anche su un’altra variante dell’iPhone 9 che potrebbe essere definita Plus o Max e che sarà animata da un display da 5,5 pollici. Una vera novità per tutti i vari analisti che in questi mesi hanno evidenziato come potesse essere questo nuovo device “economico” della mela morsicata, nessuno insomma aveva percepito la possibilità di puntare ben su due varianti.

Quali caratteristiche per le due varianti dell’iPhone 9?

Probabilmente Apple vorrà dare modo a coloro che si sono ormai abituati ad avere tra le mani smartphone con display più ampi di poter continuare su questa linea, seppur l’estetica resterà la stessa del modello base, quindi con cornici evidenti e tasto Home bello in vista. Sulle specifiche tecniche non sono emerse novità, si parla sempre di processore A13 con 3GB di RAM ed il sensore per le impronte digitali posto all’interno del tasto Home. Con molta probabilità la variante più grande dell’iPhone 9 dovrebbe cambiare non solo per il display più ampio, ma anche con la possibilità di puntare su un comparto fotografico più evoluto, probabilmente con il doppio sensore posteriore. In quest’ultimo caso però parliamo di supposizioni, finché Apple non ci farà capire quando e come sarà presentato questo iPhone 9, non potremo avere notizie certe.