iOS 14, emerse cinque nuove funzionalità nascoste

di Giovanni Tripodi Commenta

Si continua a parlare incessantemente delle novità introdotte da Apple con iOS 14 e vista la diffusione dell’ultima beta, è stato possibile scovare cinque funzionalità che erano state nascoste e che potranno essere molto utili ai vari utenti.

Con il WWDC di qualche settimana fa l’azienda di Cupertino non ha svelato tutte le novità di iOS 14, ma si è limitata a darne qualche anticipazione, sarà poi con l’arrivo dei nuovi iPhone 12 che avremo un quadro molto più chiaro della situazione. Nel frattempo però è possibile riuscire a ricavare qualche dettaglio in più grazie alla versione beta che sta circolando in queste ore tra i vari sviluppatori e non solo.

iOS 14

Le nuove funzionalità nascoste di iOS 14

Grazie a questi primi test sulla nuova release del sistema operativo di casa Apple, sono state svelate cinque nuove funzionalità di iOS 14 che potranno far comodo agli utenti. E’ bene sapere come nelle prossime settimane potremo avere notizie ancor più dettagliate proprio sulle diverse novità che iOS 14 apporterà sui vari iPhone, quindi aspettate di conoscerne molte altre. Nel frattempo, vogliamo concentrarci sulle cinque nuove funzionalità nascoste di iOS 14 scovate nelle ultime ore e vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Il primo punto da tener presente è che grazie ad iOS 14 si potranno aggiungere didascalie alle foto. Grazie a quest’interessante novità, recandovi sull’app Foto del vostro iPhone si avrà modo di poter applicare diverse didascalie alle varie immagini scattate, il tutto cliccandoci semplicemente sopra. Ciò potrà rendere le vostre foto ancor più indimenticabili.

Con iOS 14 novità per le emoji, l’accessibilità e Mappe

Altro aspetto da tener presente è la facilità con la quale sarà possibile ricercare le emoji. Con iOS 14 se siete alquanto stanchi di utilizzare sempre le stesse emoji, ecco che aprendo la tastiera e selezionando le emoji in qualsiasi app, apparirà una casella di ricerca tra cui scegliere quella che più preferite.

Un ulteriore aspetto che era rimasto nascosto di iOS 14 riguarda nuove funzioni per l’accessibilità. In questo caso bisognerà andare in “Impostazioni”, scorrere su “Accessibilità”, poi “Tocca” e infine “Tocca indietro”e questo vi permetterà di configurare il vostro iPhone così che toccando rapidamente 2 o 3 volte sul retro, eseguirete l’azione desiderata. Spazio poi alla novità App Library, dove saranno praticamente messe in un cassetto le applicazioni meno utilizzate che non appariranno sulla schermata Home. Infine con iOS 14 spazio alla possibilità di conoscere la presenza di telecamere nei pressi dei semafori o per la strada che si sta percorrendo. Vedremo quali saranno le altre novità nascoste.