iOS 10 beta 2 in fase di rilascio: il riepilogo delle migliorie con l’aggiornamento

di Luigi De Girolamo 1

iOS 10 beta 2 in fase di rilascio, al punto da rendere necessario il riepilogo delle migliorie con l'aggiornamento per i vari iPhone 6S e successori. Su quali aspetti Apple si è concentrata maggiormente?

iOS 10

Settimana piuttosto intensa per il pubblico Apple, visto che il colosso di Cupertino ha avviato in queste ore il rilascio dell’aggiornamento iOS 10 beta 2, con una serie di novità probabilmente più importanti di quanto ci si potesse aspettare. Almeno stando a quanto affermato dall’azienda nel rendere disponibile per pubblico ed addetti ai lavori una sorta di changelog.

Cosa devono aspettarsi nei prossimi giorni tutti coloro che avranno diritto a provare l’aggiornamento iOS 10 attraverso la beta 2? Andiamo a ricapitolare le aree in cui la mela morsicata ha ritenuto opportuno intervenire per migliorare l’esperienza di utilizzo del pubblico:

    • L’App Store nell’app Messaggi è finalmente online, ed è possibile scaricare e installare gli Sticker Pack firmati Apple.
    • Piccoli ritocchi estetici alla barra inferiore dell’app Mail.
    • Le scorciatoie 3D Touch su Torcia Flash e Centro di Controllo ora hanno nuove icone e, in qualche caso, nuove descrizioni (per es. invece di Luce Vivaper la Torcia Flash, si legge Alta Intensità.)
    • Apple ha inserito le informazioni di donazione degli organi nella sezione delle informazioni mediche dell’app Salute.
    • L’app Musica ora rispetta le impostazioni di font di sistema (fonte di tante lamentele durante la prima Beta).
    • Nell’app Messaggi ora c’è una opzione che consente di inviare immagini a dimensione e qualità ridotte rispetto all’originale.

Insomma, per essere una beta non sono certo insignificanti i plus che Apple ha cercato di rendere disponibile per i possessori dei vari iPhone 6S, iPhone 6, iPhone 5S ed iPhone 5, senza dimenticare i vari iPad di ultima generazione. Staremo a vedere nel corso dei prossimi giorni quali saranno i feedback da parte di coloro che avranno modo di provare questa beta.