Chiamate iPhone su Mac con OS X Yosemite, come attivarle

Con OS X Yosemite Apple ha introdotto su Mac la possibilità di effettuare chiamate utilizzando la connessione telefonica del proprio iPhone. I due dispositivi devono essere collegati allo stesso account iCloud e devono trovarsi in prossimità. Ma come si fa ad attivare le chiamate iPhone su Mac con OS X Yosemite e iOS 8? Ecco la nostra guida.




Con OS X Yosemite Apple ha introdotto su Mac la possibilità di effettuare chiamate utilizzando la connessione telefonica del proprio iPhone. I due dispositivi devono essere collegati allo stesso account iCloud e devono trovarsi in prossimità. Ma come si fa ad attivare le chiamate iPhone su Mac con OS X Yosemite e iOS 8? Ecco la nostra guida.

Abilitare chiamate iPhone su Mac

Per abilitare le chiamate su Mac tramite iPhone dovrete come prima cosa assicurarvi che iPhone e Mac siano collegati alla stessa rete Wi-Fi. Non è necessario che il Bluetooth dei due dispositivi sia attivo, ma è fondamentale che abbiate installato OS X Yosemite sul vostro Mac e iOS 8 (o superiore) su iPhone.

Per fare funzionare il servizio dovrete attivare FaceTime sia sul vostro Mac che sul vostro iPhone.

Schermata 2014-10-21 alle 10.54.29

Su Mac, aprite l’applicazione FaceTime. Cliccate su Attiva e inserite il vostro Apple ID e la vostra password. Se, aprendo FaceTime, vi trovate già davanti a una schermata come questa, FaceTime è già attivo sul vostro Mac, e dovrete attivarlo solo su iPhone.

Schermata 2014-10-21 alle 10.55.21

Su iPhone, andate in Impostazioni. Selezionate il menu FaceTime e attivate l’opzione FaceTime spuntando l’elemento del menu. Inserite i dati dello stesso Apple ID che state utilizzando sul vostro Mac. Quindi spuntate anche l’opzione Chiamate Cellulare iPhone.

IMG_0708




Come effettuare chiamate iPhone da Mac

Per fare partire una telefonata dal vostro Mac, aprite l’applicazione Contatti. Selezionate il contatto dell’utente che volete chiamare, e spostate il puntatore del mouse su un numero di telefono. Accanto al numero di telefono comparirà l’icona di una cornetta telefonica. Premete sull’icona.

Schermata 2014-10-21 alle 11.32.34

Nell’angolo in alto a destra dello schermo spunterà una notifica tramite la quale potrete controllare la telefonata, terminandola, mettendo il muto, oppure facendo partire una chiamata video tramite FaceTime.

Schermata 2014-10-21 alle 10.59.39

Quando il vostro iPhone riceverà una chiamata in ingresso, non sarà solo iPhone a squillare. La stessa notifica che avete appena visto comparirà anche sulla scrivania di OS X Yosemite, permettendovi di rispondere alla telefonata o riagganciare senza rispondere.

Chiamate iPhone su OS X: i Mac compatibili

Le telefonate su OS X Yosemite tramite iPhone fanno parte di Continuity, una serie di servizi che integrano le funzioni di iOS e OS X. Contrariamente ad Handoff, limitato ai dispositivi che montano un chip per il Bluetooth LE, sembra che le telefonate tramite su Mac tramite iPhone funzionino su qualsiasi Mac su cui sia stato installato OS X Yosemite.




Lorenzo Paletti

Fisico per professione, prestigiatore per passione, autore nel tempo libero. Gli piace parlare di sé in terza persona.