L’itagliàno di Apple: atto XVIII

di Andrea "C. Miller" Nepori 7

Dopo una pausa di circa tre mesi torna la nostra rubrica dedicata all’itagliano di Apple. E’ un ritorno in grande stile, con una di quelle perle di rara bellezza che solamente i traduttori malpagati semi-automatizzati assoldati da Cupertino ci sanno regalare.

Nello screenshot in apertura potete vedere il pannello di scelta della tipologia di partizione accessibile da Utility Disco di Snow Leopard. Scorrete il testo e cercate di trovare l’errore. Se cercate una piccola imperfezione ortografica o un errore di battitura non vi sarà facile individuarlo, perché lo strafalcione si nasconde in una parola che mai e poi mai ci si aspetterebbe di leggere sbagliata su un Mac. E invece eccolo lì: il Macintosch!

Se avete scovato uno strafalcione sul vostro Mac potete segnalarcelo attraverso l’apposita pagina. Ricordatevi di inviare uno screenshot e di controllare che lo strafalcione non sia già stato protagonista di uno degli atti della nostra rubrica sull’itagliàno di Apple.