Bloccato WhatsApp dal 1 febbraio 2020: su quali iPhone e Android

di Gio Tuzzi Commenta

Un elenco più preciso di modelli che dovranno fare i conti con il nuovo regolamento di WhatsApp a partire dal prossimo mese, con l'aggiornamento della compatibilità 2020

Scatteranno dal 1 febbraio 2020 alcune novità importanti a proposito di WhatsApp. Indipendentemente dal fato che siate in possesso di un iPhone o di uno smartphone Android, infatti, occorre tener presente che tra meno di due settimane sarà fermato il supporto da parte dello staff verso alcuni device più datati. Cerchiamo dunque di fare mente locale, a maggior ragione dopo il servizio andato in onda ieri sera a Striscia La Notizia, che ha portato la notizia all’attenzione anche del pubblico meno esperto.

WhatsApp
WhatsApp

Gli smartphone esclusi da WhatsApp dal 1 febbraio

Un contributo interessante sul blocco di WhatsApp per alcuni smartphone dal 1 febbraio è arrivato da Bufale.net, secondo cui ci sarà un elenco molto lungo di dispositivi Android coinvolti dal provvedimento. A tali prodotti, che qui di seguito elenchiamo, dobbiamo aggiungere anche i possessori di un iPhone 4 e tutti i suoi predecessori. Modelli ormai obsoleti, per i quali non vale più la pena assicurare la compatibilità con la nota app di messaggistica istantanea. Questi gli altri modelli Android coinvolti:

Sony Xperia Advance, Acer Liquid Z Duo Z110, Acer Liquid Z Z110, Lenovo K800, T-Mobile Concord, Sony Xperia U ST25a, Sony Xperia U ST25i, Samsung Galaxy S Lightray 4G SCH-R940, Yezz Andy 3G 4.0 YZ1120, Motorola Defy Pro XT560, Sony Xperia Go ST27a, Sony Xperia Go ST27i, Huawei Activa 4G M920, Motorola Atrix TV XT682, Sony Xperia ion 3G LT28h, Sony Xperia ion LTE LT28at, Sony Xperia ion LTE LT28i, Orange San Diego, Vodafone Smart II V860, Sony Xperia Sola MT27i, Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210T, Sony Xperia P LT22i, LG Optimus 3D Max P720, LG Optimus 3D Max P720H, LG Optimus 3D Max P725, LG Optimus Elite LS696, Sony Xperia acro HD SOI12, Xolo X900, Sony Xperia acro HD SO-03D, Sony Xperia S LT26i, LG Spectrum VS920, Motorola MotoLuxe XT615, HTC Velocity 4G, LG Prada 3.0 P940, Motorola Fire XT317, Motorola XT532 e Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210.

Per farvela breve, da 1 febbraio 2020 ci sarà un aggiornamento corposo sulla lista degli smartphone compatibili con WhatsApp, considerando il fatto che verranno fatto fuori i modelli che in questo momento sono fermi ad Android 2.3.7 ed iOS 7. Avete fatto un controllo del vostro dispositivo? Qualora lo abbiate ancora tra le mani, potrebbe essere arrivato il momento giusto per passare a qualcosa di più nuovo.

Staremo a vedere se prima del termine del 1 febbraio 2020 arriveranno altre comunicazioni ufficiali, in grado di chiarire la situazione che a stretto giro avremo modo di toccare con mano tramite una delle app più popolari al mondo.