App Store raggiunge quota 3 miliardi di download

di Michele Baratelli 2

500x_ap2

App Store, l’application store per iPhone e iPod touch, ha raggiunto un nuovi incredibile traguardo: sono infatti ben 3 miliardi i download di App dalla sua apertura avvenuta nel luglio 2008. A dare la notizia è un orgoglioso Steve Jobs: “è qualcosa di mai visto prima” ha dichiarato il CEO di Apple riferendosi all’impressionante numero di download che App Store è stato capace di generare.

Il negozio virtuale di applicazioni per iPhone e iPod touch è ormai un fenomeno planetario perché sono ben 77 i paesi in cui è possibile usufruire dei contenuti digitali di App Store. Con più di 100mila titoli disponibili, App Store saprà far parlare di sé ancora per molto tempo: la concorrenza, nonostante i continui progressi, è ancora lontana. Troppo lontana.

Three billion applications downloaded in less than 18 months — this is like nothing we’ve ever seen before. The revolutionary App Store offers iPhone and iPod touch users an experience unlike anything else available on other mobile devices, and we see no signs of the competition catching up anytime soon” (Tre miliardi di applicazioni, scaricate in meno di diciotto mesi, niente di simile è mai stato visto prima – ha detto Steve Jobs, amministratore delegato di Apple -. Il rivoluzionario App Store offre agli utenti iPhone e iPod touch un’esperienza diversa da quella disponibile su altri dispositivi mobili, e non vediamo alcun segnale del fatto che la concorrenza possa raggiungere questo livello a breve”). È questa la dichiarazione completa di Steve Jobs da cui traspare tutta la personale emozione per vinto anche questa scommessa.

Un negozio di applicazioni virtuali per un unico dispositivo è stata sicuramente una scommessa: in pochi, infatti, avrebbero immaginato uno scenario simile a a quello odierno. Lo stesso Steve Jobs lo ammette e ne spiega anche il segreto: “è una esperienza che nessun altro competitor è riuscito a creare e non ci sono nemmeno segni che qualcuno possa offrire presto qualcosa del genere”.

La forza di Apple sono i numeri: annunci come quello odierno, ovvero “3 miliardi di download generati da App Store”, fanno tremare la concorrenza. Se poi si pensa che solo a settembre 2009 il numero di download dichiarati era pari a 2 miliardi, il dato odierno è ancora più significativo: riuscirà Apple a battere questo nuovo record, ovvero 1 miliardo di download in 4 mesi?