Safari 4: nuovi “Tweaks” ma addio Tabs On Tops

di Andrea "C. Miller" Nepori 17

Cattive notizie per gli utenti che si erano affezionati alle Tabs on Tops di Safari 4 versione Beta. La feature è stata eliminata dalla versione finale e il codice che permetteva di attivarla e disattivarla nella precedente versione preliminare non funziona più. A confermare la notizia sono gli sviluppatori di Pointum, che già avevamo citato segnalando il loro menu dei tweaks a poco tempo dal lancio della versione Beta di Safari 4.
Ma Tabs on Tops non è l’unica feature che non è stata inclusa nella versione finale del browser di Apple.

Ecco altre funzionalità che non hanno raggiunto il traguardo della final version:

  • La progress bar di Safari 3 non può più essere riattivata come avveniva nella beta
  • Top Sites non può essere disattivato
  • Non si può disattivare il suggerimento per il completamento automatico degli indirizzi, né il suggerimento per le ricerche Google dalla toolbar
  • Non si può più modificare l’aspetto con i comandi da Terminale che funzionavano con Safari 4 Beta

Immagino che qualcuno di voi pensi che sia ancora troppo presto per avere la certezza che non vi siano altri comandi nascosti per riattivare queste funzioni. Pare che il problema, qui, siano un altro: tali funzioni sono state depennate dal software (mentre nella beta, come comprensibile, erano presenti più funzionalità a fini di testing) e non si può certo riportare in vita una funzione non più implementata con un comando da Terminale.

Tweaks per Safari 4 final

In ogni caso il menu Tweaks (immagine in apertura) è disponibile anche per Safari 4 final, e permette di attivare queste funzioni:

  • Reopen Last Window – riapre l’ultima finestra, in caso la chiudiate per errore
  • Show Plugins – mostra i plugins attualmente installati
  • Transparent Window – rende trasparenti le finestre. Funziona solo nelle pagine in cui non è specificato uno sfondo (abbastanza inutile)
  • JavaScript Can’t Open Windows – JavaScript non può aprire finestre. Utile per evitare pop up indesiderati
  • Unsubmitted Text Confirmation – Safari chiede conferma prima di chiudere una pagina con un form compilato solo in parte
  • Zoom Text Only – lo zoom (cmd + “+”) ingrandisce solo il testo e non l’intera pagina
  • Click Creates Tabs – con questa opzione tutti i link vengono aperti in una nuova Tab

Installare il sotto-menu Tweaks è molto semplice. Scaricate questo file e scompattatelo (se lo scompattamento non avviene già in automatico). Andate in Applicazioni, fate clic destro su Safari e selezionate “Mostra contenuto pacchetto”. Raggiungete la cartella Content/Resources e copiate qui il file MainMenu.nib che trovate nella cartella appena scompattata. Il file non sostituirà nessun file esistente e per disinstallare il menu Tweaks vi basterà cancellare MainMenu.nib dalla cartella Resources.

Attenzione: vi dovete accontentare di un intero Menu di Safari in inglese, al momento non c’è localizzazione in italiano.