Customizzare il font del Finder di Mac OS X

di Nicola Strumia 5


Sicuramente tutti gli utenti Mac sanno che il font usato di default da Mac OSX nel Finder è il Lucida Grande: bello, elegante e al contempo con un alto livello di leggibilità (ricordiamo che non è presente il corsivo, ma solo le varianti Regolare e Grassetto). Lucida Grande, appartenente alla famiglia sans-serif Lucida è stato disegnato da Charles Bigelow e Kris Holmes ed è stato adottato sul Mac fin dal 1999.
Personalmente non mi sognerei mai di cambiarlo, va bene così. Ma se ogni tanto vi viene fuori un “istinto smanettone” e volete vedere come apparirebbe il vostro Mac usando un font differente, ecco qua un mini tip che vi spiega come procedere con poche righe di Terminale per customizzare a proprio piacere il font del Finder (nomi di files e cartelle nelle finestre) e le dimensioni e il font del nome del titolo della finestra del Finder.

Per cambiare i font usati nel Finder (funziona su tutte le viste ad eccezione della vista a icone), basta aprire una finestra del Terminale e digitare queste istruzioni:

defaults write com.apple.finder NSSystemFont -string AmericanTypewriter;
e poi:
killall Finder

Una precisazione importante: come potete vedere nel caso sopra, abbiamo definito il font American Typewriter, ma lo scopo è quello di definire il nome intero completo della famiglia del font, ricordandosi di eliminare gli spazi tra le parole del nome stesso.
Nel caso specifico quindi, American Typewriter diventa AmericanTypewriter.

In figura, nella cornice rossa tratteggiata, potete vedere quali sono gli elementi dell’interfaccia che sono stati modificati.

Ecco qui di seguito, invece, i comandi da digitare nel Terminale per modificare il font della “title bar”, ovvero il nome di una finestra del Finder (nella cornice verde tratteggiata in figura):

defaults write com.apple.finder NSTitleBarFont -string ArialBlack;
e nuovamente:
killall Finder

In questo caso abbiamo specificato il font Arial Black, e anche in questo caso abbiamo eliminato gli spazi nel nome tra Arial e Black.

Se poi avete necessità di aumentare la dimensione del font nella barra del titolo ecco come fare:

defaults write com.apple.finder NSTitleBarFontSize 18;
e ancora una volta:
killall Finder

In questo caso abbiamo dunque assegnato 18 come point size al font.

Vi siete pentiti di tutte le modifiche effettuate e volete tornare alla situazione iniziale con cui il Finder viene presentato di default? Vi bastano le seguenti 4 linee di Terminale:

defaults delete com.apple.finder NSSystemFont
defaults delete com.apple.finder NSTitleBarFont
defaults delete com.apple.finder NSTitleBarFontSize

e poi:
killall Finder

Per questo mini tip ringrazio K.T.