ShopNotes: la spesa diventa touch

di Michele Baratelli 6

Nome: ShopNotes
Categoria: Utility – Licenza: Promozione gratuita
Data di rilascio: 15/09/2008 – Piattaforma: iPhone – iPod touch

Sono finiti i tempi in cui “ci si faceva mandare dalla mamma a prendere il latte“: ora, infatti, il termine latte non è più sufficiente per determinarne l’acquisto perché di latte ne esistono vari tipi. Lasciando perdere i discorsi su latte e derivati, ogni volta che si va a fare la spesa al supermercato (o nel piccolo negozio sotto casa) c’è sempre il timore di essersi dimenticati qualcosa o di aver sbagliato le quantità: per questo si scrive la lista su un foglietto. Siccome i foglietti sono stati creati per essere persi, arriva ShopNotes per iPhone e iPod touch: un vero compagno di acquisti al supermercato. Attenzione ora a non perdere il vostro melafonino.

In quel di Agosto, agli albori di App Store, vi avevamo presentato il simpatico ShoppingList: programma del tutto simile concettualmente a ShopNotes, ma quest’ultimo è migliore nella realizzazione. Colpisce infatti una grafica più curata e la presenza delle quantità per ogni prodotto selezionato. Andiamo con ordine però.

ShopNotes non è altro che la resa virtuale del classico foglietto della spesa su cui da generazioni scriviamo ciò che ci serve prima di andare a fare acquisti al supermercato oppure al mercato rionale: sia che si possieda un’ottima memoria, sia che la memoria vacilli, il foglietto della spesa è un qualcosa che ci appartiene.

Una volta acquistato ShopNotes (affrettatevi che per ora è in disponibile, in promozione, gratuitamente), sarete già in grado di comporre la vostra lista della spesa: l’interfaccia davvero pulita e curata non vi sarà sicuramente d’ostacolo nel compilare la vostra lista. Da segnalare, come anticipato sopra, la presenza delle quantità per ogni singolo prodotto (litri per il latte, “pezzi” per il dentifricio, etc): in questo modo ShopNotes fornisce un supporto molto curato per l’utente. Se qualche prodotto di vostro interesse non fosse presente, tramite il solito tasto “+” sarà possibile aggiungere quelle voci che mancano.

Essendo questa una recensione e non una presentazione, vi rimandiamo per questa seconda al sito del produttore; noi invece vogliamo spendere due paroline su questo ShopNotes. Per chi già possiede ShoppingList e lo usa quotidianamente, consigliamo di provare ShopNotes perché la differenza si vede. Per chi invece fosse attratto da un programma del genere, suggeriamo proprio di prendere in cosiderazione, tra i tanti disponibili, proprio questo ShopNotes perché, pur essendo semplice nella gestione, è davvero completo. Ora che è gratuito merita davvero una prova. Se invece leggendo questo articolo troverete la promozione già terminata, sappiate che ShopNotes vale i soldi richiesti.

ShopNotes è disponibile nell’ App Store di Apple nella categoria “Utility” in promozione grautita.