iMatematica: formulario completo per iPhone e iPod touch

di Redazione 13

Nome: iMatematica 1.0
Categoria: Utility – Licenza: gratuita
Data di rilascio: 13/06/2009 – Piattaforma: iPhone- iPod touch

Essendomi ormai lasciato alle spalle da qualche annetto i “bei tempi del Liceo”, mi viene quasi da sorridere nel vedere apparire in App Store delle utilissime applicazioni in grado di mostrare le formule matematiche più usate dagli studenti. Sorrido perché mi rendo conto che sta per finire l’epoca dei bigliettini nascosti sotto la calcolatrice (i più audaci, mi ricordo, li mettevano pure nelle scarpe) in favore di soluzioni più tecnologiche, più immediate e sicuramente più sicure e leggibili. iMatematica per iPhone e iPod touch è un completo formulario, scaricabile gratuitamente, da utilizzare sia come compendio allo studio, sia durante un compito in classe: attenzione a non farsi beccare.

iMatematica per iPhone e iPod touch, che è sviluppato da uno studente di Ingegneria Civile dell’Università di Cassino, comprende più di 500 formule, definizioni, proprietà e Teoremi, il tutto in una interfaccia semplice e pulita, organizzata per categorie.

Non solo formule però: iMatematica abbina ad ogni formula anche una discussione sulle Definizioni, sulle Proprietà, sui Principi e anche i relativi Teoremi. Inoltre il tutto è corredato da immagini ben definite che permettono di comprendere meglio i criteri che vengono utilizzati.

Per coloro che per obbligo o diletto bazzicano nell’ambito matematico, è giusto ricordare che iMatematica comprende: Algebra, Geometria del piano, Geometria dello spazio, Geometria analitica, Trigonometria e Analisi. Peccato non si possa tenere in classe durante la Maturità perché la parte dedicata allo “studio di funzione” farebbe davvero comodo agli studenti del Liceo Scientifico.

iMatematica, inoltre, racchiude ben 6 applicazioni in una perché oltre al formulario sono presenti 5 utility e, più precisamente:
– Formulario
– Calcolatrice scientifica
– Convertitore di temperatura
– Risolutore di equazioni di secondo grado
– Calcolatore di percentuale

iMatematica per iPhone e iPod touch è un’ottima idea racchiusa in una buona applicazione: un formulario completo e gratuito è davvero cosa gradita . Personalmente non ho notato l’eccessiva lentezza riscontrata dai commentatori in App Store. Mi dispiace solo per “l’odioso banner pubblicitario”: se è l’unico modo per mantenere l’applicazione gratuita, ben venga allora.

iMatematica è disponibile nell’App Store di Apple nella categoria “Utility” gratuitamente.

Commenti (13)

  1. per quanto riguarda i contenuti è una applicazione davvero ottima: completa e ben organizzata. sull’interfaccia invece, c’è ancora molto lavoro da fare ed inoltre quel banner è veramente odioso.

  2. @ Della:
    concordo, ma, essendo il primo lavoro è lodevole.

    Petizione contro i banner ;-) ???

  3. Beh. Io credo sia meglio farsi beccare con i bigliettini e prendersi un 2 che farsi sequestrare l’iphone e prendersi un 2;) I cari vecchi biglietti nascosti nei posti più insulsi rimangono il top :):)

  4. @ [email protected]:
    eheheheheh ai miei tempi c’era il Nokia 3210 ;-)

  5. Ciao ragazzi, sono lo sviluppatore dell’applicazione!
    Sinceramente sono davvero felice di trovare la recensione della mia applicazione su theapplelounge, anche perchè vedo che il mio lavoro è stato apprezzato! Ci ho lavorato parecchio, ma mi impegnerò per migliorarla ancora!
    Riguardo l’interfaccia vedrò di renderla piu veloce e accattivamente.
    Riguardo il banner pubblicitario, invece, è solo un idea che ho avuto per non mettere l’applicazione a pagamento, almeno per cercare di ripagarmi, in parte, il costo di iscrizione al Developer Program! :-)
    E’ la mia prima app quindi siate buoni! ^_^

  6. Michele Baratelli dice:

    @ Della:
    Petizione contro i banner ;-) ???

    per come la vedo io sono un ottimo metodo per gli sviluppatori per racimolare denaro senza dover mettere le proprie app a pagamento, il che va a vantaggio di tutti alla fine. facendo un discorso generale, vero è che sono decisamente fastidiosi, almeno fossero circoscritti alla pagina iniziale e non onnipresenti dappertutto…

    [email protected] dice:

    Beh. Io credo sia meglio farsi beccare con i bigliettini e prendersi un 2 che farsi sequestrare l’iphone e prendersi un 2;) I cari vecchi biglietti nascosti nei posti più insulsi rimangono il top :):)

    concordo, inoltre preparando i bigliettini “classici” si sviluppano e si allenano varie doti: l’organizzazione, la sintesi dei contenuti, la logica,la fantasia, la sveltezza, ecc…. da non sottovalutare!

    @ Obliviux:
    continua così ottimo lavoro!

  7. @ Obliviux:
    grande, la pubblicità è un’idea stupenda ma se non la tocco pure vieni pagato?

  8. @ Stefano : si, se non la premi vengo pagato 0.02 centesimi ogni 100 visualizzazioni…insomma non sto diventando ricco eheh
    Però è già una soddisfazione vederla al 2 posto nelle TopApp ^_^

  9. @ Obliviux:
    O_O la tua prima app in Top 25 !!
    E se tocco la pubblicità che succede? :P

  10. @ Stefano : sisi una bella soddisfazione! Ora che Paper Toss diventa a pagamento dovrei passare al 1 posto :-)
    Se premi sul banner vengo pagato 0.10 cent più o meno..

  11. Come si fa a fare la frazione con la tastiera? Sono in difficoltà qualcuno mi sa dire ste cose? Grazie…

  12. @ Obliviux:
    si può usare il calcolatore avanzato senza essere connessi?vi prego rispondetemi

  13. Ciao Obliviux, ti consiglio di guardare (se non l’hai già fatto) la puntata di The Big Bang Theory dal titolo: “L’utilizzo dei pantaloni da autobus”.

    ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>