Steve Jobs: uomo dell’anno per RCR Wireless News

di Paolo Petrone Commenta

Arriva l’ennesimo riconoscimento per Steve Jobs. Dopo Fortune e dopo l’inserimento nella California Hall of Fame di cui vi abbiamo già parlato, il CEO di Apple, Steve Jobs, è stato nominato “Persona dell’anno” anche da RCR Wireless News, nota rivista statunitense specializzata nel settore delle nuove tecnologie.
Questo riconoscimento è dovuto principalmente all’iPhone e alle strategie intraprese da Apple nel corso dell’anno.

I grandi risultati ottenuti negli Stati Uniti in solo sei mesi da Apple, che ha venduto più di 1,4 milioni di iPhones, hanno fatto rapidamente salire l’iPhone alla posizione numero quattro tra i dispositivi mobili più venduti negli Stati Uniti, secondo quanto dichiarato da Strategy Analytics. Anche oltremare l’iPhone lanciato nel Regno Unito, in Germania e in Francia ha ottenuto buoni risultati che hanno fatto da trazione a questo importante riconoscimento.

RCR Wireless News spiega che il riconoscimento è dovuto anche al grande lavoro che ha profondamente coinvolto Apple nello sviluppo di un dispositivo innovativo.
In definitiva, la strategia di Apple è esemplare. L’azienda sa sfruttare i momenti favorevoli del mercato per introdurre nuove tecnologie che faranno tendenza, una tecnica molto intelligente per Apple che, tentata dall’ampliare notevolmente il proprio mercato, entra su altri settori in cui c’è bisogno di innovazione.

E la chiave di volta di tanto successo sta proprio in Steve Jobs, che, secondo RCR Wireless News, riesce a “ritagliare” degli affari dai desideri della gente.

Outsiders don’t really know how deeply Jobs is involved in the technology at Apple, but we’re pretty clear that he knows what people want and how to cut a deal.
(Gli estranei non sanno realmente quanto Jobs sia profondamente coinvolto nella tecnologia di Apple, ma noi siamo abbastanza certi che lui sa ciò che la gente vuole e come ritagliarne un affare.)

E come non avvalorare con un riconoscimento così importante chi ha donato ad una sua creazione la forza distruttiva in grado di rivoluzionare l’universo dell’intera tecnologia mobile?

[via | Macsimumnews.com ]