Ancora problemi al Wi-Fi con OS X 10.10.1 Yosemite

di Andrea Corsi 1

A niente è valso per alcuni utenti l'aggiornamento di OS X 10.10.1 Yosemite, che continuano a lamentare problemi seri col Wi-Fi.

Dopo l’aggiornamento di OS X 10.10.1 Yosemite rilasciato ieri sera da Apple, alcuni utenti continuano a riscontrare i problemi alla rete Wi-Fi che lo stesso si proponeva di risolvere.

yosemite_overview_design_hero

Nello specifico il problema che affligge solamente una determinata popolazione di Mac produrrebbe una notevole instabilità della connessione (se non addirittura l’incapacità di connettersi), con forti riduzioni della velocità.

Alcuni utenti avrebbero già escogitato dei workaround, come quello che prevede di fare una nuova installazione pulita di OS X Yosemite e riconfigurare i propri router come Access Point, forzando la connessione sulla frequenza dei 2.4GHz, o quello che prevede di far girare uno script fatto in casa per riavviare il Monitor Wi-Fi di OS X.

Dal canto loro i responsabili del supporto Apple consigliano di rimuovere i network preferiti da Preferenze di Sistema e resettare il Controller di Gestione di Sistema o SMC.

Tale soluzione tuttavia non è certamente adatta ad un vasto pubblico, per cui Apple dovrà necessariamente fornire un fix sotto forma di aggiornamento software.

Una piccola curiosità finale: il bug del Wi-Fi di OS X Yosemite sembrerebbe non risparmiare neppure il nuovo iMac 27″ 5K e le più recenti Time Capsule, motivo in più per ritenere che sia dovuto a un problema software e non hardware.

via | MacRumors