Mac App Store potrebbe arrivare il 13 Dicembre

di Gabriele Contilli 11

Ricordate quando Jobs disse che non ci sarebbe stato nessun Mac App Store? Bene, e ricordate pure quando, sempre Jobs, ha detto che sarebbe arrivato in 90 giorni dall’evento “Back to the Mac”? Perfetto, ormai è ufficiale: Jobs non lavora più in Apple oppure gli passano le informazioni sbagliate.

Scherzi a parte, i ragazzi di AppleTell avrebbero ricevuto la classica soffiata dalle solite fonti ben informate che avrebbero rivelato la data di arrivo del Mac App Store: tenetevi liberi per il prossimo 13 Dicembre perché, a quanto pare, quello sarà un giorno che non dimenticherete.
Che dite, troppa ironia?

A volere un’apertura anticipata dello store sarebbe Jobs in persona che non vorrebbe perdersi il consueto rush di vendite natalizie; a dire il vero, Jobs avrebbe preferito che il Mac App Store fosse operativo già da questa settimana ma, a quanto pare, neppure lui è riuscito a farsi dare ascolto dai suoi dipendenti, e qui torniamo all’ipotesi iniziale.

Comunque, sembra che agli sviluppatori sia stato chiesto di avere le applicazioni pronte per oggi, in modo da poter organizzare l’apertura del Mac App Store nei 7 giorni che ci separano dal 13 Dicembre.

Ovviamente ci è impossibile saggiare la veridicità di quanto riportato, ed eventuali ritardi, in questo genere di cose, sono sempre all’ordine del giorno; senza contare che, per adesso, Apple non ha proferito parola al riguardo.
Se così fosse, comunque, il Mac App Store sarebbe largamente in anticipo dato che i 90 giorni dal “Back to the Mac” cadrebbero a fine Gennaio, e rilasciarlo il prossimo Lunedì significherebbe averlo realizzato nella metà del tempo previsto.

Tuttavia, la build 10J537 di Mac OS X 10.6.6 è stata appena sottoposta agli sviluppatori e, come sappiamo, è indispensabile per garantire l’accesso al Mac App Store; ce la faranno gli ingegneri di Apple a preparare tutto il necessario per il prossimo 13 Dicembre?

Sono aperte le scommesse.

[via|Macrumos]