GarageBand ’09: nuove lezioni degli artisti

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Apple ha aggiornato il negozio delle lezioni di GarageBand ’09 con nuove lezioni degli artisti. Diversamente da ciò che avvenne in occasione del lancio della nuova suite iLife,  in questo caso le novità per il mercato statunitense coincidono con quelle apportate alla versione italiana dello Store delle lezioni.

Gli utenti hanno a disposizione da ieri due nuove video lezioni di Sting (Fragile e Message in a Bottle) e una di Sara McLachlan (Angel) per un totale di 13 sessioni. Nel Lesson Store italiano sono dunque comparse anche le altre 6 lezioni già disponibili per il pubblico americano prima dell’ultimo aggiornamento. Sotto altri punti di vista nulla è cambiato: le lezioni costano sempre 4,95€ l’una (a fronte dei 4,99$ originali).

Le lezioni degli artisti sono suddivise per difficoltà, in modo che tutti possano acquistarle se commisurate al proprio livello tecnico. In alcune il musicista non si limita a descrivere semplicemente gli accordi del brano ma dà informazioni anche sul modo migliore per suonarlo o presenta altri aspetti specifici, come fa ad esempio John Fogerty cimentandosi nell’insegnamento dell’assolo di Proud Mary.

Sarei curioso di sapere quanti fra coloro che ci leggono e che hanno a disposizione GarageBand ’09 hanno scaricato fino ad oggi almeno una lezione a pagamento dallo Store. Immagino che in molti abbiano provato invece a seguire almeno un paio di lezioni per principianti. Anche se qui permane l’impedimento della lingua, è possibile attivare i sottotitoli dalle opzioni (il tasto ingranaggio in alto a destra) nella schermata principale della lezione.

Vi ricordo che dallo stesso menu si possono impostare diverse opzioni di visualizzazione della schermata della lezione.

Dite la vostra nei commenti.