Splinter Cell Conviction disponibile su Mac App Store

di Davide Leoni 2

Splinter Cell Conviction

Grande notizia per gli appassionati di videogiochi, Splinter Cell Conviction è ora disponibile su Mac App Store, al prezz di 19.99 euro. Uscito originariamente nella primavera del 2010, Conviction è arrivato alla fine dello stesso anno su Mac, con una conversione semplicemente perfetta.

Il quinto episodio della serie Splinter Cell si distingue per una spiccata impronta action, la componente stealth è sempre presente, anche se, indubbiamente, le fasi d’azione la fanno da padrone durante tutta la durata del gioco.

Dopo la morte della figlia, Sam Fisher è ormai un uomo distrutto, che passa le sue giornate a bere e bivaccare nei peggiori bar di quartiere. La tua missione è quella di aiutare Sam a trovare l’assassino della piccola, in una avventura che vi porterà a dover fronteggiare i peggiori criminali, fino allo scontro finale con i massimi vertici dell’organizzazione. La trama, lo dico subito, prenderà una svolta inaspettata, evito di dirvi altro per non rovinarvi la sorpresa.

Conviction può contare su un gameplay piuttosto elaborato, Sam si è rimesso in forma dopo anni di inattività, il nostro eroe può contare su un buon arsenale di mosse e tecniche segrete che si riveleranno utilissime durante i combattimenti corpo a corpo. L’avventura principale non è eccessivamente lunga ed è possibile completare il gioco in un paio di pomeriggi, in ogni caso il multiplayer aggiunge qualche ora di divertimento in più.

Veniamo ora alle note tecniche, per quanto riguarda i requisiti consigliati, UbiSoft parla di un Mac con sistema operativo Snow Leopard, processore Intel Core i7, 3 GB di Ram ed una scheda video ATI Radeon HD serie 2000, 4000 o 5000. Il gioco pesa 8,90 GB (in formato compresso, per l’installazione sono richiesti circa 10 GB), i testi e i dialoghi, purtroppo, sono completamente in inglese, a differenza delle versioni Xbox 360 e PC, tradotte nella nostra lingua.