Max Payne 3 presto su Mac

di Davide Leoni Commenta

Max Payne 3

Di Max Payne 3 su Mac si parla da ben prima che il gioco arrivasse su PC, Xbox 360 e PlayStation 3, solamente rumors ovvio, privi di una conferma ufficiale. Oggi è Rockstar a fornire, seppur indirettamente, le certezze di un porting per OS X della terza avventura del poliziotto più sfigato della storia dei videogiochi.

Rockstar ha infatti aggiornato la pagina di Max Payne 3 nel database di Steam inserendo chiari riferimenti ad una versione Mac del gioco, non ancora annunciata ma certamente in lavorazione. Max Payne 3 sarebbe in fase di conversione usando la tecnologia Cider di TransGaming, la stessa già usata da Rockstar per portare GTA III, Vice City e San Andreas su Mac.

Uscito dieci anni dopo Max Payne 2, questo terzo episodio è profondamente diverso dai suoi predecessori. Dopo la morte della moglie e dell’amata figlioletta Max è volato in Brasile per dimenticare, un tempo valido poliziotto in quel di New York adesso il nostro eroe vive lavorando come guardia del corpo per alcuni facoltosi imprenditori locali.

Una vita segnata dalla dipendenza di alcool e droga che avà una svolta quando, durante un party, un gruppo di malviventi rapisce Fabiana, figlia di un facoltoso uomo d’affari che ha ingaggiato Payne proprio per proteggere la bella dai pericolosi di una città come San Paolo. Per Max inizierà una nuova avventura mozzafiato per cercare Fabiana, ma non sarà facile protare a casa la pelle. La trama si arricchisce del tocco scenografico di Rockstar,forte dell’esperienza con titoli come GTA e Red Dead Redemption lo studio ha dato vita ad una storia emozionante e ben narrata.

Anche il gameplay ha subito dei cambiamenti rispetto al passato, in questo caso ci troviamo di fronte ad uno sparatutto in terza persona adrenalinico e decisamente più movimentato. Fortunatamente il sistema Bullet Time è stato mantenuto intatto, per la gioia dei fan di vecchia data. Per quanto sia eccessivamente corto (può essere portato a termine in un weekend) Max Payne 3 è un gioco capace di regalare emozioni veri, una storia breve ma intensa che vi regalerà ore di puro divertimento.

Nonostante le sue qualità il gioco non ha riscosso il successo sperato, l’accoglienza della stampa è stata più che positiva ma le vendite non si sono dimostrate all’altezza delle aspettative, forse uscire lo stesso giorno di Diablo III non ha aiutato. Adesso resta da capire quando Max Payne 3 arriverà su Mac, l’annuncio ufficiale potrebbe essere imminente, aspettiamoci una release su Steam prima dell’estate.

[via]