Mafia 2 per Mac disponibile dal primo dicembre

di Davide Leoni 2

Mafia 2

Feral Interactive ha annunciato il porting di Mafia 2 per Mac disponibile in formato digitale dal primo dicembre su Mac App Store, Steam ed altre piattaforme per la vendita di software digitale.

Mafia 2 è stato rilasciato su PC e console nell’agosto 2010, Feral Interactive porterà su Mac la versione Director’s Cut, notevolmente migliorata rispetto all’edizione originale, grazie all’aggiunta di tre contenuti aggiuntivi.

Oltre al gioco completo l’edizione Director’s Cut include tre DLC: Joe’s Adventures, Jimmy’s Vendetta e The Betrayal of Jimmy, tre contenuti extra che integrano la storia del titolo originale e permettono di vivere nuove avventure.

Mafia 2 è incentrato sulle avventure di Vito Scaletta, giovane delinquente che cerca di ritagliarsi un posto nella mala, il suo obiettivo è quello di diventare il padrone assoluto di Empire Bay (che in realtà è la città di New York). Il gioco è curato sotto ogni aspetto, la ricostruzione storica è impeccabile, la storia è ambientata nel 1945 e termina nel 1951, un periodo storico molto affascinante, popolato da gangster e criminali di ogni genere.

Anche la città di Empire Bay è riprodotta in maniera fedelissima, con auto, usi e costumi dell’epoca. Anche il nostro eroe, Vito, si veste esattamente come un gangster degli anni 50.

Il porting è curato, come detto, da Feral Interactive, questo vuol dire che la conversione sarà di altissima qualità, come è già successo ad esempio con Batman Arkham Asylum ed altri titoli portati su Mac dallo sviluppatore inglese.

Personalmente ho giocato a Mafia 2 su Xbox 360 e l’arrivo su Mac è veramente una ottima notizia, considerando che si tratta senza ombra di dubbio di uno dei migliori titoli del 2010. Oltretutto la versione Director’s Cut è ricchissima di contenuti aggiuntivi che espandono la storia del gioco.