Mafia 2 Director’s Cut disponibile sul Mac App Store

di Davide Leoni 3

Mafia 2

Annunciato a novembre, il porting per Mac di Mafia 2 è finalmente disponibile su Mac App Store. Il gioco 2K Games (convertito da Feral Interactive) arriva sui computer della mela in versione Director’s Cut.

Questa edizione include, oltre al gioco originale, tre DLC e vari pacchetti con nuove auto, armi e vestiti per Vito, Joe e gli altri protagonisti di Mafia 2.

Pubblicato nell’agosto 2010 su PC, Xbox 360 e PlayStation 3, Mafia 2 vi mette nei panni di Vito Scaletta, giovane ambizioso che vuole fare strada all’interno della mala. Il gioco è ambientato tra la fine degli anni 40 a la prima metà degli anni 50, la storia si svolge nella città (inventata) di Empire Bay, palesemente modellata su New York, come si intuisce anche dai numerosi quartieri che potremo visitare, come Little Italy e Chinatown.

La ricostruzione storica è incredibilmente fedele, abiti, auto ed armi sono esattamente quelle dell’epoca, non troverete vetture tamarre o scarpe Adidas, come succede per esempio in Grand Theft Auto 4.

La campagna single player vi terrà impegnati per circa 7-8 ore, mentre i contenuti aggiuntivi aggiungono almeno altre dieci ore di divertimento. Se amate i giochi d’azione open world Mafia 2 è sicuramente un gioco da avere.

Il porting, come da tradizione Feral Interactive, è davvero di buon livello. Per quanto riguarda i requisiti consigliati, si parla di un processore da almeno 2 GHZ, 2 GB di Ram, scheda grafica da 512 MB e 10 GB liberi su hard disk. Il gioco supporta anche i joypad.

Mafia 2 è completamente tradotto in italiano, il download pesa 10,64 GB, il prezzo è fissato a 31,99 euro, cifra in linea con gli altri titoli Feral Interactive. A mio avviso un prezzo leggermente più basso sarebbe stato maggiormente indicato, visto che parliamo di un gioco uscito ormai un anno e mezzo fa, una eternità nel mondo dei videogiochi.